mercoledì, Aprile 24, 2024
HomeNotizieAnthony Davis: “Alti e bassi in una stagione NBA”. Il giocatore ha...

Anthony Davis: “Alti e bassi in una stagione NBA”. Il giocatore ha subito un nuovo infortunio alla caviglia!

I Lakers sono stati sconfitti con un punteggio di 111-118 durante la partita disputata in casa dei Minnesota Timberwolves, attualmente considerata la migliore squadra della Western Conference. Nonostante i 31 punti e gli 8 rimbalzi di Anthony Davis, accompagnati dai 20 punti di Austin Reaves, dai 18 punti di Rui Hachimura, dai 17 punti di D’Angelo Russell e dai 14 punti di Taureaun Prince, senza la presenza di LeBron James la squadra non è riuscita a vincere.

Questo è il quarto consecutivo in cui Los Angeles perde una partita, trovandosi in una situazione critica durante questa stagione. Attualmente la squadra del coach Darvin Ham ha subito 14 sconfitte in regular season e occupa la decima posizione nella Conference Ovest. Nonostante ciò, Anthony Davis non si scoraggia, soprattutto dopo essersi ripreso dall’infortunio alla caviglia subito contro i Bulls, ricordando la grande rimonta della scorsa stagione nella seconda metà del campionato.

Anthony Davis (Foto Ansa)
Anthony Davis durante la partita Lakers vs Kincks, 21 dicembre 2023 (Foto Ansa)

Le parole di Anthony Davis dopo la sconfitta dei Lakers

“Penso che ci abbiamo messo tutto, abbiamo giocato con sicurezza come se stessimo cercando di vincere. È la stagione NBA, ci sono alti e bassi e al momento stiamo attraversando un periodo difficile. L’esperienza dell’anno scorso può aiutarci, siamo arrivati fino alle Finals della Western Conference: dobbiamo continuare a giocare con energia, ogni partita è importante da vincere”, ha detto Anthony Davis.

Dalle 32 sconfitte in 60 partite fino alla pausa dell’All-Star Game, fino alle Finals della Western Conference: i Lakers, lo scorso anno, hanno invertito la tendenza della stagione dopo lo scambio di Russell Westbrook, terminando con il miglior record (21-9) dopo il weekend delle stelle.

I Lakers si stanno dirigendo verso Oklahoma per un’altra sfida complicata, prima dell’atteso Christmas Game contro i Boston Celtics.

Un nuovo infortunio per il giocatore?

Sembrerebbe che Anthony Davis stia affrontando una maggiore stanchezza rispetto agli altri membri della squadra: durante la partita persa 124-108 contro i Chicago Bulls nella sua città natale, l’ala dei Los Angeles Lakers non sembrava essere nel migliore stato di forma e a risentirne è stata anche la sua caviglia sinistra, infortunata nel corso del secondo tempo.

Dopo aver stoppato un tiro di Coby White, Davis atterra male sul piede sinistro, infortunandosi. Il numero #3 dei Lakers lascia brevemente il campo per poi farvi ritorno, tuttavia è evidente che non riesce a muoversi agilmente e non riesce nemmeno a contribuire alla rimonta di LA, che era in svantaggio di 14 punti a metà del quarto periodo. Né lo staff medico dei Lakers né l’allenatore Darvin Ham hanno fornito indicazioni sulla gravità dell’infortunio del giocatore.

Si sa solamente che la caviglia di Anthony Davis (autore di 19 punti e 14 rimbalzi) è stata fasciata. Ma non si conoscono ulteriori dettagli riguardo a questa che sembra comunque un infortunio di lieve entità. In passate stagioni, i piccoli problemi fisici del giocatore, ex dei Pelicans, hanno influito notevolmente sulla stagione dei gialloviola. I Lakers sperano che questa volta non sia il caso.

- Advertisement -
RELATED ARTICLES
- Advertisment -

Ultime News