lunedì, Febbraio 26, 2024
HomeNotizieBasket serie A: Venezia cade a Reggio Emilia, Trento supera Varese e...

Basket serie A: Venezia cade a Reggio Emilia, Trento supera Varese e Dinamo vince. Ecco i risultati!

Venezia arriva al terzo gradino del podio dopo la sconfitta subita a Reggio Emilia. Trento fa un ritorno trionfale alla vittoria, superando Varese per 90-84. La Dinamo Sassari si impone anche contro il Cremona. Ecco i risultati delle partite di basket serie A!

Basket serie A
Basket serie A: Reggio Emilia-Venezia 77-60

Basket serie A: Reggio Emilia-Venezia 77-60

Nel primo quarto, Reggio Emilia e Venezia si sfidano in un incontro equilibrato, con il punteggio che si chiude sul 17-16 a favore di Reggio. Tuttavia, nel secondo quarto, Reggio prende il comando del gioco e allunga il distacco a 31-26. Nonostante i 14 punti di Aamar Simms per Venezia, Reggio continua a dominare e alla fine della prima metà della partita vola sul 38-30. Nel terzo quarto, Reggio Emilia accelera ancora di più e si porta sul +12 con grande contributo di Atkins, Weber e Jamar Smith, il punteggio si ferma a 60-44. Nell’ultimo quarto, Reggio Emilia controlla il gioco mantenendo un vantaggio a doppia cifra e dà spazio ai suoi giovani giocatori.

Durante la partita, Michele Vitali viene applaudito per aver raggiunto la quota di 2000 punti in Serie A. Alla fine Reggio Emilia sconfigge Venezia con un punteggio di 77-60, agganciando Napoli al quinto posto con un record di 11 vittorie e 8 sconfitte. Venezia (13-6) vede Brescia (15-4) allontanarsi e potrebbe perdere posizioni anche rispetto alla Virtus (13-5), con la quale condividendo il secondo posto. I migliori marcatori per l’Unahotels sono stati Weber con 18 punti e Atkins con 17, mentre per la Reyer, solamente Simms è riuscito a segnare oltre la doppia cifra con 14 punti e una percentuale del 25% da tre.

Trento-Varese 90-84

Varese ha iniziato in modo molto positivo, raggiungendo un vantaggio di undici punti prima di terminare il primo quarto sul punteggio di 29-20. Tuttavia, i padroni di casa hanno risposto in maniera determinata nella prima metà del secondo quarto, dominando la partita. Grazie a una serie di canestri, Trento è riuscita a prendere il sopravvento con un parziale di 16-4. Tuttavia, poco prima dell’intervallo, i lombardi hanno ribaltato la situazione portandosi in vantaggio con un superbo tiro di Mcdermott, portando il punteggio sul 45-44 a loro favore.

Nel terzo quarto, la squadra di Galbiati ha subito un altro attacco da parte dell’Openjobmetis, ma è riuscita a raggiungere il vantaggio verso la fine del periodo. Negli ultimi dieci minuti, la partita è stata molto equilibrata con entrambe le squadre che segnavano punto a punto. Tuttavia, negli ultimi due minuti, Trento è riuscita a fare un allungo decisivo. La partita è terminata con il punteggio di 90-84 a favore dei padroni di casa, che hanno ottenuto la loro decima vittoria, mentre Varese ha subito la dodicesima sconfitta.

Basket serie A: Sassari-Cremona 86-80

Coach Markovic fa il suo debutto al PalaSerradimigni con una partita equilibrata, che si conclude con i padroni di casa in vantaggio di due punti. Nel secondo quarto, i giocatori sardi raggiungono il massimo rendimento con Charalampopoulos che segna 15 punti e Jefferson. Nonostante una buona prestazione della Vanoli, alla pausa sono in svantaggio di sette punti. Al ritorno in campo, si avvicinano a uno solo punto di distanza nel terzo periodo grazie alla tripla di Lacey.

Alla sirena, il canestro di Tyree porta il punteggio a 59-58. I dieci minuti finali iniziano con un testa a testa tra le squadre. Poi, Cappelletti e soprattutto Charalampopoulos (il miglior marcatore con 24 punti, tre in più di Jefferson) costruiscono il vantaggio decisivo, portando il punteggio finale a 86-80. Grazie a questa vittoria, la Banco di Sardegna Sassari si aggancia in classifica alla Cremona (che però ha la migliore differenza punti tra le due partite di andata e ritorno) e si riprende dopo tre sconfitte consecutive.

RELATED ARTICLES

Most Popular

Recent Comments