venerdì, Febbraio 23, 2024
HomeNotizieBoston Celtics: vittoria eclatante a San Antonio, mentre i Lakers vengono nuovamente...

Boston Celtics: vittoria eclatante a San Antonio, mentre i Lakers vengono nuovamente battuti a New Orleans!

Anche nell’ultima giornata dell’anno, non c’è tregua per la Nba, che continua a offrire spettacolo sul parquet. Durante le sei partite giocate nella notte italiana, i Boston Celtics scrivono un capitolo senza precedenti nella loro storia, conquistando una vittoria epica.

Dall’altra parte, i Leakers, invece, sembrano incapaci di riprendersi dalla serie di sconfitte, aggiungendone un’altra al loro elenco. Ma vediamo insieme i momenti salienti di queste due emozionanti sfide!

Boston Celtics (Foto Instagram)
Boston Celtics (Foto Instagram)

San Antonio Spurs vs Boston Celtics 101-134

I Boston Celtics, padroni assoluti della Eastern Conference e finora detentori del miglior record con 26 vittorie e solo sei sconfitte in 32 partite totali, hanno trionfato con autorità sul campo dei San Antonio Spurs. Con il solito Jayson Tatum a guidare il gioco con 25 punti. Jaylen Brown ha contribuito con 24 punti in quella che è stata una dura sconfitta per gli Spurs, ancora una volta in una stagione di transizione molto difficile.

Da evidenziare la straordinaria performance di Trae Young nella vittoria in trasferta degli Atlanta Hawks contro i Washington Wizards. Che non sono riusciti a completare la rimonta avviata nell’ultimo quarto. Young ha segnato ben 40 punti e distribuito 13 assist al Capital One Arena, confermando una serata magica per il 25enne.

San Antonio: Vassell si è distinto con 22 punti (7 su 11 al tiro, 2 su 4 da tre, 2 su 2 ai liberi), seguito da Wembanyama con 21 punti e Branham con 11. I rimbalzi sono stati condivisi da Wembanyama e Mamukelashvili con 7 a testa. Wesley invece ha distribuito 6 assist.

Boston: Tatum ha guidato la squadra con 25 punti (5 su 7 al tiro, 5 su 10 da tre), seguito da Brown con 24 punti e White con 17. I rimbalzi sono stati dominati da Porzingis con 9. Pritchard si è invece contraddistinto con 7 assist.

New Orleans Pelicans vs Los Angeles Lakers 129-109

I Los Angeles Lakers si trovano in una profonda notte mentre subiscono la loro ottava sconfitta nelle ultime undici partite giocate sul campo dei New Orleans Pelicans. Nonostante i loro sforzi, i 34 punti, cinque rimbalzi e otto assist di LeBron James sono stati vanificati. Nonostante abbia appena compiuto 39 anni, dimostra ancora di essere in grado di essere determinante ai massimi livelli.

Tuttavia, questa notte nemmeno il più grande marcatore nella storia della NBA è riuscito a salvare la sua squadra dalla disfatta causata dalla superba prestazione di squadra dei padroni di casa. Infatti, sono stati Brandon Ingram e Zion Williamson a trascinarli alla vittoria, entrambi autori di 26 punti. Anche la doppia doppia di Anthony Davis, con 20 punti e 10 rimbalzi, è stata inutile.

Nel match tra New Orleans e i Lakers, la squadra di Williamson si è aggiudicata la vittoria grazie alle ottime prestazioni di Williamson stesso. Il giocatore ha segnato 26 punti con percentuali di 8/12 dal campo e 10/12 dalla lunetta, e di Ingram, che ha realizzato anch’egli 26 punti. McCollum ha completato la tripletta dei migliori marcatori con 22 punti. Nell’ambito dei rimbalzi, Nance Jr. si è distinto con 10 catture, mentre per quanto riguarda gli assist, McCollum ha contribuito con 9 passaggi.

Dall’altra parte, i Lakers hanno potuto contare su una grande prestazione di James, che ha concluso la partita con 34 punti, frutto di 9/17 dal campo, 3/7 da dietro l’arco e 7/8 dalla lunetta. Davis e Reaves hanno entrambi segnato 20 punti. Per quanto riguarda i rimbalzi, Davis si è distinto con 10 prese, mentre Reaves ha distribuito ben 9 assist.

RELATED ARTICLES

Most Popular

Recent Comments