lunedì, Febbraio 26, 2024
HomeNotizieBoston Celtics: vittoria che umilia gli Heat e intanto stabiliscono un nuovo...

Boston Celtics: vittoria che umilia gli Heat e intanto stabiliscono un nuovo incredibile record. Ecco quale!

I Boston Celtics si abbatteno feroci sugli Heat di Miami che vengono travolti dalla loro forza. I Celtics si dimostrano implacabili nel loro attacco, schiacciando la difesa di Miami. Fin dai primi istanti della partita, Kristaps Porzingis, anche se colpito alla caviglia nel secondo tempo, segna 14 punti e Jaylen Brown contribuisce con canestri che portano il punteggio a 29-42 a favore dei Celtics. Nel terzo quarto, emerge Jayson Tatum segnando 90-113. L’ultima fase della partita è di puro interesse statistico.

Il risultato finale è: Miami – Boston 110-143. Le statistiche del match riportano 19 punti per Adebayo e Herro, 17 per Butler, e 14 per Highsmith degli Heat (24-21); mentre Tatum segna 26 punti, Porzingis 19, Brown 18, Holiday 17, White 15, e Kornet 12 punti per i Celtics (35-10). Ma ecco il nuovo record stabilito dalla squadra!

Boston Celtics
Boston Celtics vs Miami Heat

Il nuovo record dei Boston Celtics

La rivalità tra i Boston Celtics e i Miami Heat nel 21° secolo è stata accesa, ma l’incontro di questa sera ha segnato una svolta per la squadra della Florida. I Celtics sono riusciti a vincere nettamente con un punteggio di 143-110, regalando agli spettatori uno degli spettacoli più impressionanti nella storia della NBA. Durante questa vittoria con un vantaggio di 33 punti, i Celtics sono diventati la prima squadra di sempre a vedere cinque dei propri giocatori realizzare tre o più tiri da tre punti e tre o più tiri da due punti.

La precisione di tiro del Boston è stata incredibile, con un 63,7% dal campo, tenendo Miami sotto il 45%. Nessun giocatore dei Celtics che è sceso in campo ha tirato peggio del 46,6% dal campo. Inoltre, i Celtics hanno sfruttato al massimo la loro abilità nel segnare da tre punti, che è una delle caratteristiche principali del loro allenatore Joe Mazzulla. Hanno segnato 22 volte su 40 da dietro l’arco, avvicinandosi al record di squadra per il numero di triple realizzate in una sola partita.

Se la partita fosse stata più equilibrata, avrebbero potuto scrivere ancora più storia. Oltre alle statistiche impressionanti, l’obiettivo principale dei Celtics era semplicemente battere gli Heat, soprattutto alla luce delle difficoltà che la squadra di Miami ha causato loro negli ultimi anni. Lo scorso anno, gli Heat hanno eliminato i Celtics vincendo 103-84 al TD Garden durante l’ultima partita della serie di finale della Eastern Conference.

Infortunio per Kristaps Porzingis

Durante il primo quarto della partita, Porzingis si è fatto male alla caviglia destra dopo un contatto con un avversario. Il giocatore è caduto a terra visibilmente dolorante, causando grande preoccupazione per i suoi compagni di squadra e i tifosi.

Immediatamente è intervenuto il personale medico della squadra per valutare la situazione e Porzingis è stato aiutato ad alzarsi e portato negli spogliatoi per ulteriori controlli.

Le prime informazioni provenienti dal team indicano che l’infortunio di Porzingis potrebbe non essere così grave come inizialmente temuto. Non sono state rilevate fratture né lesioni gravi nella zona colpita. Tuttavia, Porzingis dovrà sottoporsi a ulteriori esami per determinare l’entità esatta dell’infortunio.

Non è ancora chiaro quanto tempo Porzingis dovrà stare lontano dai campi da gioco, ma sembra che la sua assenza sarà di breve durata. La squadra è fiduciosa di poter avere il giocatore di nuovo in campo a breve.

RELATED ARTICLES

Most Popular

Recent Comments