sabato, Giugno 15, 2024
HomeNotizieDinamo Sassari rischia, ma schiaccia il Pesaro. Ecco la cronaca della partita...

Dinamo Sassari rischia, ma schiaccia il Pesaro. Ecco la cronaca della partita e le prestazioni in campo!

La squadra della Dinamo Sassari ha dimostrato un’ottima performance per i primi 30 minuti di gioco, mettendo in mostra un gioco brillante e spettacolare. Tuttavia, nel quarto finale, hanno rischiato di complicarsi la partita. Nonostante ciò, alla fine sono riusciti a conquistare la loro prima vittoria esterna in questa stagione di Serie A, sconfiggendo la VL Pesaro con un punteggio finale di 69-79.

Con questa vittoria, la Dinamo Sassari ha concluso il girone d’andata con un successo, ottenendo due punti preziosi che li allontanano dalla zona pericolosa della classifica. Questo è ancora più significativo considerando la sconfitta di Treviso nella partita di sabato.

Dinamo Sassari (Foto Instagram)
Dinamo Sassari vs Vuelle Pesaro, gennaio 2024 (Foto Instagram)

Cronaca della partita Dinamo Sassari vs Vuelle Pesaro

La Dinamo Banco di Sardegna di Sassari ha ottenuto una vittoria importante (69-79) nella sua prima partita in trasferta contro Pesaro, anche se ha rischiato molto nei minuti finali. Dopo un inizio positivo che le ha permesso di ottenere un vantaggio di 30 punti, la squadra ha permesso ai padroni di casa di avvicinarsi a soli 4 punti dal traguardo.

Il protagonista indiscusso della partita è stato Breein Tyree, che ha segnato 26 punti, tra cui 5 decisivi nel respingere la rimonta dei marchigiani. Nel secondo quarto, dopo un primo quarto poco brillante, Pesaro ha preso il sopravvento su Sassari, portandosi sul punteggio di 20-10 grazie alle scarse percentuali di tiri da tre punti degli ospiti e alle numerose palle perse.

Tuttavia, nel secondo quarto, Sassari è riuscita a invertire la situazione grazie a una difesa solida, transizioni rapide e ottime percentuali al tiro, realizzando un parziale impressionante di 23-4 e andando all’intervallo in vantaggio per 28-41.

La squadra rischia nel quarto tempo

Nella seconda metà del match, la Dinamo ha continuato a dominare e ha raggiunto il vantaggio di 30 punti (38-68), ma ha commesso l’errore di pensare di aver già completato il compito e ha lasciato spazio pericolosamente ai giocatori di Pesaro, che si sono riavvicinati fino al punteggio di 67-71.

Bucchi consuma anche il suo terzo timeout, tuttavia, la Dinamo sembra completamente spenta e, dopo un attacco mal gestito, concede a Visconti un tiro da tre aperto che lui non spreca. Tyree si sveglia e riporta in vita Sassari con una magnifica penetrazione, ma poi commette un grosso errore, perdendo un pallone prezioso che regala a Pesaro un tiro extra nell’ultimo minuto di gioco.

Tuttavia, la squadra di Buscaglia paga lo sforzo e l’ex giocatore dell’Ostenda si rivela decisivo: prima Visconti sbaglia un tiro che avrebbe potuto rimettere in gioco la partita, poi commette fallo proprio sulla guardia della Dinamo che, con un gioco da tre punti, allontana tutti i fantasmi. La tripla di Kruslin all’ultimo secondo fa la differenza nel punteggio finale, che si ferma sul 69-79.

Grazie alle due penetrazioni decisive di Tyree che hanno salvato la situazione, la Dinamo ha conquistato una vittoria fondamentale nella sua lotta per la salvezza.

- Advertisement -
RELATED ARTICLES
- Advertisment -

Ultime News