lunedì, Febbraio 26, 2024
HomeNotizieDinamo Sassari schiaccia il Pistoia superando le aspettative. Ecco le prestazioni e...

Dinamo Sassari schiaccia il Pistoia superando le aspettative. Ecco le prestazioni e il punteggio record!

La Dinamo Sassari ha superato ogni previsione, schiacciando 107-69 Pistoia nella partita di mezzogiorno della Lega A di basket. La squadra di Sassari ha dominato i debuttanti allenati da Nicola Brienza, la sorpresa del girone di andata, arrivando a un vantaggio di +21 già nel primo quarto, che si è chiuso sul punteggio di 32-12. Addirittura nel secondo quarto il divario è arrivato a +37 (53-16), con un risultato di 62-28 all’intervallo.

Dinamo Sassari (Foto Instagram)
Dinamo Sassari vs Pistoia (Foto Instagram)

Dinamo Sassari vs Pistoia 107-69

Pistoia, priva dell’infortunato Varnado, e Sassari, con Diop e Jefferson rispetto all’andata, si affrontano in una partita che si preannuncia interessante. Il match prende subito una buona piega per il Banco, con una difesa impenetrabile che mette a dura prova gli avversari e un attacco fluido che crea belle giocate, portando il punteggio sul 14-3 al quinto minuto. L’ingresso di Gentile e Diop contribuisce ad aumentare il divario, portando la squadra avanti di 21 punti al nono minuto.

Nel secondo quarto, il divario diventa ancora più imbarazzante per i toscani, che si trovano sotto di 53-16 al 17′. Al riposo, il Banco ha segnato 8 su 12 tentativi da tre punti, ma soprattutto ha fatto canestro con tutti e nove i giocatori utilizzati.

Al ritorno in campo dopo l’intervallo, la situazione non cambia: non c’è partita. La Dinamo allunga ulteriormente, arrivando anche a un vantaggio di +47 punti, stabilendo un punteggio da record per il terzo quarto, 89-42.

L’ultimo quarto si trasforma in un’esibizione, con la squadra di Pistoia che cerca solamente di limitare i danni. McKinnie si distingue con 21 punti, seguito da Jefferson con 16, Tyree e Diop con 15 punti ciascuno.

Il coach Piero Bucchi commenta il match

Dopo la vittoria per 107-69 contro Pistoia, l’allenatore della Dinamo Sassari, Piero Bucchi, è intervenuto in conferenza stampa per commentare la prestazione della sua squadra. Di seguito riportiamo le parole del tecnico dei biancoblù.

“I ragazzi sono stati eccezionali, hanno dimostrato un grande desiderio di vincere. Il risultato parla da solo, abbiamo disputato una partita fantastica contro una squadra che quest’anno è stata la sorpresa del campionato. Riuscire a limitare il loro potenziale è per noi un grande merito”.

“Quando si trova la giusta concentrazione in attacco, tutto diventa più facile. Abbiamo saputo limitare molto bene la loro circolazione di palla e Kruslin ha svolto un lavoro straordinario su Willis. Tutti in difesa sono stati eccezionali, mi è difficile dire chi sia stato il migliore. Abbiamo avuto anche la possibilità di gestire i minuti di gioco, una partita utile sia per la classifica che per far giocare tutti, ma anche per il morale”.

“Nell’intervallo abbiamo parlato di non commettere lo stesso errore di Pesaro. È un messaggio che abbiamo recepito e che abbiamo mandato nella giusta direzione. Volevamo questi due punti e abbiamo affrontato al meglio il girone di ritorno”.

“La squadra sembra aver trovato il giusto ritmo, Jefferson ha portato serenità e pian piano stiamo mettendo in pratica quello che facciamo agli allenamenti. I segnali che la squadra sta dando sono incoraggianti. Lo spirito della squadra è positivo, la sconfitta contro Cholet non ha lasciato strascichi. Avremmo preferito evitare di viaggiare e passare il turno direttamente, così ci saremmo risparmiati questo impegno, ma andremo a Cholet per vincere“.

RELATED ARTICLES

Most Popular

Recent Comments