sabato, Luglio 13, 2024
HomeNotizieGeVi Napoli vince la finale di Coppa Italia 2024 contro Olimpia Milano....

GeVi Napoli vince la finale di Coppa Italia 2024 contro Olimpia Milano. Ecco la cronaca del match!

Straordinaria vittoria della Gevi Napoli contro l’Ea7 Milano nella finale di Coppa Italia a Torino. Dopo 18 anni, la squadra napoletana è riuscita a sollevare di nuovo un trofeo, vincendo con un punteggio di 77-72 in una partita emozionante e combattuta fino all’ultimo possesso. La vittoria è stata chiusa da una tripla di Pullen, che ha segnato 14 punti, dopo il clamoroso sorpasso in volata di Milano.

La squadra di coach Milicic ha dimostrato una prova epica, mettendo in campo una grande energia fin dall’inizio e resistendo nonostante le difficoltà legate alle rotazioni ridotte e ai problemi fisici di Owens e Sokolowski. Oltre a Pullen, Ennis è stato decisivo sia in difesa che in attacco, chiudendo la partita con 21 punti, 7 rimbalzi e 7 assist.

Dall’altra parte, coach Ettore Messina ha trovato poco supporto dai suoi esterni, come Shields che ha chiuso la partita con soli 10 punti, di cui 6 segnati negli ultimi minuti, e 4 palle perse. Nicolò Melli è stato il giocatore più prolifico di Milano, con 20 punti e 8 rimbalzi, mantenendo la squadra in partita fino alla fine.

Questa vittoria conferma la crescita della Gevi Napoli nel basket, dimostrando di essere una squadra competitiva e determinata a raggiungere grandi traguardi.

Gevi Napoli
Gevi Napoli vs Olimpia Milano

GeVi Napoli vs Olimpia Milano 77-72: la cronaca del match

Questa volta Zubcic ha iniziato con due triple immediate, dando il via a una partita intensa. Napoli ha giocato velocemente e con precisione, soprattutto con Ennis che ha segnato ben 11 punti in soli 10 minuti. Questo ha permesso loro di superare anche la difesa solida di Milano, portandosi sul 24-19 nel primo quarto. L’Olimpia ha faticato in regia e ha avuto problemi a fermare Napoli, non riuscendo a contenere Shields, marcatore principale di Napoli, difeso efficacemente da Sokolowski. Hines e Mirotic hanno cercato di rimediare ai danni dell’Olimpia.

Napoli è riuscita a mantenere un vantaggio di +7 fino all’intervallo (36-43), grazie a una difesa solida e a una grande energia in attacco. L’Olimpia ha tentato di invertire la tendenza con un break di 7-0 che li ha riportati a -2 (26-28), ma Napoli è rimasta salda. Messina ha provato a ostacolare Napoli con una difesa a zona, ma Napoli è riuscita a trovare soluzioni. Melli è stato costretto a sedersi per tre falli, ma Ennis e Pullen hanno portato la carica per Napoli, mantenendo il vantaggio.

Il finale di partita

La Gevi inizia con grande determinazione nel terzo quarto, ottenendo un break di 5-0 che porta il punteggio a +12 (36-48) grazie a una tripla di Zubcic. Mentre l’Olimpia affronta una crisi, Melli riesce a segnare 8 punti e a riaprire la partita, ma le percentuali di Napoli dall’arco iniziano a calare. Milano riesce a dominare a rimbalzo, ma nonostante ciò il vantaggio dei campani torna a 9 punti (49-58) dalla lunetta.

Nel frattempo, l’Olimpia fatica a segnare con i suoi giocatori esterni. Nel quarto periodo, Mirotic e Melli riportano il punteggio a -3 (59-62) a 6 minuti dalla fine. Shields finalmente trova il ritmo e firma due triple decisive che permettono al suo team di sorpassare nel’ultimo minuto (71-70). Tuttavia, la partita si decide con la tripla vincente di Pullen.

- Advertisement -
RELATED ARTICLES
- Advertisment -

Ultime News