venerdì, Febbraio 23, 2024
HomeAltri sportIl Milan valuta Adarabioyo del Fulham: una nuova pedina per la difesa...

Il Milan valuta Adarabioyo del Fulham: una nuova pedina per la difesa rossonera

Il tempo è tiranno e il calciomercato invernale sta entrando nel suo epilogo più rovente. Il Milan, con la precisione di un artigiano alla ricerca del pezzo mancante per completare la sua opera, continua a scandagliare il mercato alla ricerca di una nuova pedina difensiva. La dirigenza rossonera, mai doma nel suo incessante lavoro di perfezionamento della rosa, è sulle tracce di un profilo che possa rafforzare il reparto arretrato. Il Milan sta già iniziando a guardarsi intorno in vista della prossima stagione e Adarabioyo rientra sicuramente tra i profili più interessanti, tanto che i rossoneri avrebbero deciso di puntare su di lui.

La caccia al difensore ideale è stata intensa: occhi puntati e trattative avviate per Alessandro Buongiorno del Torino, ma la strada sembra impervia, con la sensazione che l’affare potrebbe non concretizzarsi entro i termini di questa sessione invernale. Tuttavia, quando la notte sembra più buia, ecco spuntare all’orizzonte un nome nuovo, un talento che potrebbe vestire la casacca rossonera: Tosin Adarabioyo, classe 1997, pilastro del Fulham, che ha catturato l’attenzione degli addetti ai lavori.

Con una valutazione che sfiora i 10 milioni di euro secondo Transfermarkt, Adarabioyo non è certo un’incognita per il mondo del calcio. Acquistato dal Fulham nel 2020 per la modesta cifra di 1,65 milioni di euro direttamente dalle giovanili del Manchester City, il suo contratto è in bilico, con una scadenza imminente fissata a giugno. Non sono mancati i corteggiatori per il difensore: il Tottenham ha virato poi su altre opzioni e, durante l’estate, un trasferimento al Monaco sembrava cosa fatta, prima che il destino decidesse altrimenti.

Adarabioyo non piace solo al Milan

Quantitativamente, la stagione di Adarabioyo parla chiaro: 12 partite disputate, di cui 9 nell’agguerrita Premier League, con un gol segnato ai danni del West Ham. Un infortunio all’inguine lo ha tenuto lontano dal rettangolo verde fino a metà novembre, ma da dicembre è tornato a essere una presenza fissa, una sentinella insuperabile nella retroguardia del Fulham.

Il Milan ha osservato, analizzato e ora sembra pronto a passare all’azione. Adarabioyo si è materializzato nell’ultima suggestione per la difesa del Diavolo. Una prospettiva allettante, quella di vedere il robusto centrale inglese difendere i colori milanisti, con i tifosi già in fibrillazione al pensiero di poter annoverare tra le proprie fila un elemento di tale spessore.

Con il battito incessante del countdown che segna il termine del mercato, l’1 febbraio si avvicina e la dirigenza milanista è chiamata a muovere le sue pedine con destrezza. Sarà Tosin Adarabioyo la mossa vincente in questa partita a scacchi strategica? Il calciomercato non smette mai di stupire, e a Milanello potrebbe presto accendersi una nuova luce difensiva.

RELATED ARTICLES

Most Popular

Recent Comments