sabato, Giugno 15, 2024
HomeNotizieJa Morant e la schiacciata in testa a Victor Wembanyama: “Il mio...

Ja Morant e la schiacciata in testa a Victor Wembanyama: “Il mio regalo di Natale”. Ecco le parole del cestista!

Ja Morant è ritornato sulla scena con fermezza, dimostrando il suo inconfondibile stile di gioco aggressivo e spettacolare, caratterizzato da una totale mancanza di paura. Nonostante la sua sospensione e la lunga assenza, Morant ha deciso di far sentire la sua presenza sul campo. Nella partita contro San Antonio, il suo magnifico talento ha trascinato i suoi compagni di squadra aiutandoli a conquistare la vittoria.

Con 25 punti, 10 assist e 5 rimbalzi, Morant ha dimostrato la sua capacità di fare la differenza in ogni azione di gioco. Non ha esitato nemmeno un secondo nel tentare una schiacciata imponente davanti a Victor Wembanyama, ribadendo così il suo dominio in campo.

Ja Morant (Foto Instagram)
Ja Morant nella partita Grizzlies vs Spurs (Foto Instagram)

Il tabellino dello scontro

Memphis trionfa contro San Antonio con un punteggio di 106-98. Le statistiche della partita riportano che Desmond Bane ha segnato 24 punti, con Gonzaga Aldama che ha registrato un doppio-doppio con 13 punti e 11 rimbalzi. Luke Kennard ha contribuito con 12 punti, mentre Jaren Jackson Jr. ne ha segnati 10 per i Grizzlies, che vantano un record di 11 vittorie e 22 sconfitte.

Dall’altra parte, gli Spurs hanno visto Keldon Johnson segnare 19 punti, mentre Cameron Champaigne e Przemek Sochan ne hanno segnati 12 ciascuno. Devin Vassell e Troy Wesley hanno segnato rispettivamente 11 e 10 punti. Gli Spurs, con un record di 5 vittorie e 28 sconfitte, non sono riusciti a imporsi contro i Grizzlies.

Ja Morant fa un regalo di Natale ai tifosi

La giovane stella dei Grizzlies, Ja Morant, ha chiuso la partita contro gli Spurs con una prestazione eccezionale, segnando 26 punti e consegnando anche 10 assist. Tuttavia, ciò che ha veramente entusiasmato il pubblico degli spalti è avvenuto a 9 minuti e 11 secondi dal termine, quando Morant ha fatto un incredibile schiacciamento su Victor Wembanyama, la promessa dei rookie degli Spurs che al momento guida la classifica NBA per le stoppate.

Durante le interviste dopo la partita, il prodotto di Murray State University ha voluto commentare l’epica giocata, dicendo: “Non cerco più di schiacciare sulle persone come facevo prima. Ma è quello che tutti volevano, quindi è il mio regalo di Natale in ritardo“, ha scherzato.

Lo scontro tra Ja Morant e Victor Wembanyama

Nonostante l’attesa del pubblico ogni volta che Morant si è trovato di fronte a Wembanyama, il playmaker dei Grizzlies ha confermato che non c’era nessun incentivo extra nel sfidare la prima scelta assoluta.

“Per me quel momento era come ogni altro momento quando qualcuno mi sta per marcare. Voglio solo segnare. Trovare un modo”, ha dichiarato Ja Morant.

Anche Victor Wembanyama, autore di 20 punti e 7 rimbalzi, ha risposto in modo diretto alle domande dei giornalisti su Ja Morant:

È un bravo giocatore. Molto piccolo, quindi è difficile contrastarlo”, ha detto Wembanyama. “È molto veloce. Solo un altro grande giocatore che vedo ogni sera in NBA”, ha concluso Victor Wembanyama.

La partita è stata caratterizzata da spettacolari azioni, tuttavia entrambe le squadre stanno attraversando una stagione estremamente difficile, trovandosi nelle ultime posizioni della Western Conference. È ora il momento di cercare di invertire la tendenza, altrimenti le uniche cose positive da ricordare di questa stagione saranno gli highlights.

- Advertisement -
RELATED ARTICLES
- Advertisment -

Ultime News