venerdì, Febbraio 23, 2024
HomeNotizieJa Morant: la stagione per lui (e per i Grizzlies?) è già...

Ja Morant: la stagione per lui (e per i Grizzlies?) è già finita. La spalla è KO e la squadra trema!

La stagione NBA 2023-24 di Ja Morant è stata interrotta prematuramente dopo soli 9 incontri. La stella del Memphis, dopo essere tornata in campo lo scorso 19 dicembre dopo una lunga squalifica, si trova nuovamente costretta a fermarsi.

Il problema alla spalla destra, riscontrato durante una sessione di allenamento sabato, si è rivelato più grave del previsto e richiederà un intervento chirurgico che terrà l’asso lontano dai campi fino all’autunno prossimo.

Ja Morant (Foto Instagram)
Ja Morant in campo per i Grizzlies (Foto Instagram)

Il contratto di Ja Morant con i Grizzlies

Il 6 luglio 2022, Morant ha firmato un contratto di 193 milioni di dollari con i Grizzlies per cinque anni. Nei primi due giochi della stagione 2022-23, ha segnato un totale di 83 punti, stabilendo un record di franchigia. Ha poi registrato la sua quinta tripla doppia in stagione il 27 novembre 2022 e ha superato il record di tripla doppia di Marc Gasol il 7 dicembre successivo.

È stato selezionato per l’All-Star Game il 2 febbraio 2023 come riserva per la Western Conference. Il 4 marzo 2023 è stato coinvolto in un’indagine dell’NBA dopo aver mostrato una pistola in un video su Instagram.

Morant ha preso tempo fuori dalla squadra per gestire lo stress e il suo benessere generale. Ha intrapreso un percorso di recupero in Florida. È stato annunciato che non avrebbe partecipato alle prossime quattro partite. L’indagine della polizia è stata chiusa senza accuse penali. Morant ha mostrato pentimento e rimorso e ha ricevuto una sospensione di otto partite senza paga dalla NBA.

Ha terminato la stagione regolare con undici triple doppie in carriera e i Grizzlies hanno perso nei playoff contro i Lakers. Morant è stato sospeso nuovamente per aver mostrato una pistola su Instagram e la sua sospensione per la prossima stagione è stata annunciata il 16 giugno 2023.

La serie di infortuni sfortunati

Ja Morant è stato sfortunato nel non riuscire a trovare la pace, poiché non ha avuto nemmeno il tempo di ritrovare la forma fisica ideale prima di dover terminare anticipatamente la sua stagione. Il brillante giocatore dei Grizzlies era tornato in campo il 19 dicembre dopo una lunga squalifica dalla NBA per un episodio noto accaduto fuori dal campo, e sembrava aver dato una spinta alla squadra.

Dopo un inizio di stagione regolare complicato, i Grizzlies avevano vinto 6 delle 9 partite giocate con Morant in campo. Tuttavia, sabato scorso, l’ex rookie dell’anno 2020 è stato costretto a lasciare l’allenamento a Memphis. Questo a causa di un forte dolore alla spalla destra, saltando anche la successiva partita contro Phoenix. Ciò che sembrava una semplice sublussazione si è rivelato essere un problema molto più grave.

Gli esami medici hanno infatti rilevato una lacerazione del labbro glenoideo superiore, che richiederà un intervento chirurgico per Morant. La notizia è stata comunicata ufficialmente dai Grizzlies con un comunicato. In questo si specifica che l’infortunio costringerà il giocatore a saltare il resto della stagione in corso.

Per poter rivedere Morant in campo, che aveva una media di 25.1 punti, 8.1 assist e 5.6 rimbalzi nelle 9 partite giocate dopo il suo ritorno, sarà necessario attendere l’inizio della stagione 2024-25.

RELATED ARTICLES

Most Popular

Recent Comments