Home Notizie Jokic trionfa su Doncic: la NBA Cup ha preso il via!

Jokic trionfa su Doncic: la NBA Cup ha preso il via!

0
189
Jokic
Jokic (Foto ANSA)

La partita tra Nikola Jokic e Luka Doncic è stata sicuramente uno dei momenti clou della competizione. Spettacolo, canestri e qualche polemica hanno caratterizzato l’inizio della nuova ed emozionante Nba Cup, l’In-Season tournament che ha visto protagonisti i migliori cestisti americani. Nella giornata inaugurale, abbiamo assistito a sfide incandescenti, risultati sorprendenti e situazioni dibattute.

Jokic e Doncic: grandi prestazioni

Il serbo dei Denver Nuggets ha avuto la meglio sul talento sloveno dei Dallas Mavericks, trascinando la sua squadra alla vittoria per 125-114. Jokic ha sfiorato una tripla doppia, realizzando 33 punti, 14 rimbalzi e 9 assist. Nonostante la sconfitta, Doncic ha dimostrato il suo valore con una prestazione eccezionale: 34 punti, 10 rimbalzi e 8 assist.

Ma il vero spettacolo è arrivato dal Golden State Warriors, in particolare da Steph Curry. Nella sfida contro gli Oklahoma City Thunder, il “Splash Brother” ha segnato un canestro contestato sulla sirena finale, ottenendo la vittoria per 141-139. Inizialmente, l’azione è stata annullata dagli arbitri per un’interferenza a canestro di Draymond Green, ma dopo un’attenta revisione, il canestro è stato convalidato. Non sono mancate le polemiche, ma la partita di Curry è stata superlativa, con 30 punti, 8 rimbalzi e 7 assist.

Jokic
Jokic (Foto ANSA)

Nba Cup piena di emozioni

Anche gli altri incontri non sono stati da meno in termini di emozioni. I Milwaukee Bucks hanno sconfitto i New York Knicks con un risultato di 110-105, grazie alle grandi prestazioni di Damian Lillard, autore di 30 punti e 4 assist, e Brook Lopez. Gli Indiana Pacers hanno battuto i Cleveland Cavaliers per 121-116, nonostante un vantaggio di 18 punti annullato dalla rimonta dei Cavaliers, guidati da un superbo Donovan Mitchell, autore di 38 punti.

I Brooklyn Nets hanno fatto festa sconfiggendo i Chicago Bulls con un punteggio di 109-107, nonostante i 24 punti di Zach LaVine e DeMar DeRozan. I Miami Heat hanno superato i Washington Wizards di Danilo Gallinari per 121-114, con un’ottima prestazione da parte di Tyler Herro, che ha realizzato 24 punti, 10 rimbalzi e 9 assist.

In conclusione, la Nba Cup ha debuttato con partite spettacolari, canestri memorabili e qualche polemica. Siamo solo all’inizio di questa competizione e possiamo aspettarci molte altre emozioni e sfide avvincenti. Sarà interessante vedere come si svilupperà il torneo e quali squadre continueranno a sorprendere.