lunedì, Giugno 24, 2024
HomeNotizieNBA partite: Phoenix vince finalmente grazie ai “Big Three”, Shai domina il...

NBA partite: Phoenix vince finalmente grazie ai “Big Three”, Shai domina il campo a Denver. Ecco i risultati!

Per l’NBA partite, con una prestazione dominante di Gilgeous-Alexander che contribuisce con 40 punti, Oklahoma City sfavilla sulla terra dei campioni in carica e si impone con sicurezza sul campo. Nel frattempo, Phoenix registra la sua prima vittoria schierando insieme Booker, Beal e Durant, superando i 42 punti segnati da Rozier. La serata vede anche una brillante performance di Maxey, che contribuisce con 42 punti per guidare Philadelphia alla vittoria contro Houston. Ma vediamo più nel dettaglio le partite e le prestazioni in campo!

NBA partite (Foto Ansa)
NBA partite: Thunder vs Kings, dicembre 2023 (Foto Ansa)

NBA partite: Denver Nuggets vs Oklahoma City Thunder 93-119

I giovani Thunder dimostrano la loro maturità vincendo in modo convincente contro i campioni NBA in carica grazie a un’ottima prestazione di Shai Gilgeous-Alexander. Chet Holmgren fa un grande lavoro contro Nikola Jokic, segnando 24 punti e facendo 6 rimbalzi, con un perfetto 4/4 da tre punti. Oklahoma City prende il controllo della partita nel terzo quarto e non viene più raggiunta. Jamal Murray e Michael Porter Jr. non riescono a trovare la loro forma e combinano solo 8 su 27 dal campo, facendo sì che Denver debba arrendersi.

La partita tra i Nuggets e i Thunder inizia in modo equilibrato, ma nel secondo tempo gli ospiti prendono il sopravvento e sono guidati ancora una volta da Shai Gilgeous-Alexander. Il playmaker di OKC segna 17 dei suoi 40 punti solo nel terzo quarto e chiude la partita in modo dominante, con un incredibile 14 su 20 dal campo, dimostrando di poter superare la difesa di Denver a suo piacimento.

Phoenix Sus vs Charlotte Hornets 133-119

Phoenix domina contro Charlotte vincendo con un grande margine. Bradley Beal mette a segno 6 punti e distribuisce 7 assist, dimostrando la sua abilità nel campo di gioco. Phoenix si fa valere con una percentuale di tiro del 62.2% dal campo e del 60% da tre punti. Charlotte cerca di resistere con Terry Rozier che gioca in modo ispirato e Brandon Miller che realizza 20 punti, di cui 6 su 10 da tre punti.

Tuttavia, la stella dei Suns, Devin Booker, dimostra la sua leadership con una prestazione impeccabile: segna 35 punti, serve 7 assist e cattura 4 rimbalzi, concludendo con un impressionante 10 su 18 dal campo e 5 su 7 da tre punti. Inoltre, Kevin Durant contribuisce con una doppia doppia di 21 punti e 10 assist, mentre Eric Gordon realizza altri 21 punti dalla panchina. È quindi una serata di trionfo per i Suns, che riuniscono i loro tre grandi giocatori e dimostrano di essere una squadra formidabile.

NBA partite: Houston Rockets vs Philadelphia 76ers 127-131

Senza Joel Embiid, i Sixers sono riusciti a vincere in trasferta contro gli Houston Rockets, mostrando un’impressionante prova di squadra. Tyrese Maxey si è trasformato in una superstar per Philly, supportato da Tobias Harris, che ha contribuito con 22 punti e 7 assist. Houston, da parte sua, ha beneficiato delle eccellenti prestazioni di Fred VanVleet, autore di 33 punti, e Jalen Green, che ha segnato 31 punti. Alperen Sengun ha fornito un’ottima prestazione con 28 punti, 7 rimbalzi e 8 assist, ma le 16 palle perse da parte di Houston hanno avuto un prezzo.

Durante questa stagione, Tyrese Maxey ha dimostrato di essere destinato a diventare una superstar, e partite come questa contro i Rockets ne sono un ulteriore testimonianza. Nonostante l’assenza di Joel Embiid, la guardia dei Sixers ha portato la squadra alla vittoria contro Houston, segnando 42 punti con un accuratezza del 13/26 dal campo, oltre a 4 rimbalzi e 4 assist.

- Advertisement -
RELATED ARTICLES
- Advertisment -

Ultime News