martedì, Giugno 25, 2024
HomeNotizieNBA partite: Tyrese Haliburton e lo sguardo di fuoco a Wally Szczerbiak. Che...

NBA partite: Tyrese Haliburton e lo sguardo di fuoco a Wally Szczerbiak. Che cosa è successo tra i due?

Nuovo scontro tra Tyrese Haliburton, giocatore dei Pacers, e Wally Szczerbiak. Durante l’NBA partite, il talentuoso cestista che ha sorpreso tutti segnando incredibilmente 22 punti e 23 al Madison Square Garden, ha lasciato il campo con un’espressione di puro disprezzo indirizzata verso Wally Szczerbiak.

Quest’ultimo, un tempo una stella della NBA e ora commentatore per i Knicks, lo aveva offeso un anno fa definendolo dispregiativamente “Mr. Supposed Wannabe Fake All-Star“. Nonostante Szczerbiak abbia dichiarato di essersi scusato personalmente anche con il padre di Haliburton, sembra che il giovane atleta non abbia ancora trovato nel proprio cuore la forza per perdonarlo.

NBA partite (Foto Instagram)
NBA partite: Tyrese Haliburton in campo con gli Indiana Pacers (Foto Instagram)

NBA partite: Tyrese Haliburton riscrive la storia dei Pacers

Tyrese Haliburton ha segnato un importante traguardo nella sua carriera da giocatore di pallacanestro. Con una straordinaria performance di 22 punti e 23 assist, ha raggiunto il terzo posto nella storia della NBA come giocatore capace di realizzare due partite consecutive con almeno 20 punti e 20 assist. Solo Magic Johnson e John Stockton avevano precedentemente raggiunto questo risultato.

Ma non è stata solo questa impresa a catturare l’attenzione delle telecamere durante la partita contro i Knicks al Madison Square Garden. Infatti, all’uscita dal campo, Haliburton ha fissato intensamente Wally Szczerbiak, ex giocatore NBA e attuale commentatore per le partite dei Knicks. Un anno fa, Szczerbiak lo aveva deriso in diretta definendolo “Mr. Supposed Wannabe Fake All-Star”, ridicolizzando le sue aspirazioni di diventare una stella della lega.

Ora che Haliburton è uno dei giovani talenti più promettenti dell’intera NBA, il giocatore degli Indiana Pacers non ha esitato a farlo notare. Dopo la partita, quando gli è stato chiesto del suo sguardo verso Szczerbiak, Haliburton ha risposto sarcasticamente con un semplice “Chi?”, come se non lo conoscesse affatto. Tuttavia, poco dopo, ha ammesso che giocare contro i Knicks gli dava ancora più motivazione per dimostrare il suo valore.

Haliburton non perdona

Haliburton, ha già provocato l’ex tiratore lo scorso anno quando è stato ufficialmente selezionato per l’All-Star Game. Questo comportamento si è manifestato attraverso il cambio della sua immagine sui social, sostituendo la sua foto con quella di Szcerbiak. Tuttavia, sembra che Haliburton serbi ancora rancore o almeno lo mantenga come ulteriore fonte di motivazione.

È interessante notare che il commentatore attuale ed ex cestitsta dei Knicks ha cercato di scusarsi con il padre di Haliburton, affermando: “Mi sono scusato con lui dicendo ‘Mi dispiace, non è stato uno dei miei momenti migliori‘. Lui è senza dubbio una superstar. John Haliburton mi ha risposto dicendo ‘Non preoccuparti, tutti abbiamo dei momenti del genere. Ti perdoniamo‘”. Tuttavia, Tyrese sembra avere un’opinione diversa, come si può notare dallo sguardo di fuoco che riserva al suo principale “Hater”.

- Advertisement -
RELATED ARTICLES
- Advertisment -

Ultime News