martedì, Giugno 25, 2024
HomeNotizieOlimpia Milano in ginocchio contro il Panathinaikos: i pronostici si rivelano giusti....

Olimpia Milano in ginocchio contro il Panathinaikos: i pronostici si rivelano giusti. Ecco la cronaca del match!

Il Panathinaikos infligge una punizione estremamente rigida all’Olimpia Milano presso l’OAKA durante la ventiquattresima giornata di Eurolega. Milano viene sconfitta in modo deciso con un punteggio finale di 79-62 in una partita totalmente a senso unico, in cui la profonda rosa di giocatori a disposizione di Ataman dimostra tutte le sue qualità. Il Panathinaikos vanta ben cinque giocatori che segnano in doppia cifra, portando così la squadra al terzo posto, accanto alla Virtus. Per l’EA7, ancora al tredicesimo posto, mancano solamente due vittorie per accedere alla fase play-in.

Olimpia Milano
Olimpia Milano vs Panathinaikos

Olimpia Milano vs Panathinaikos: cronaca della partita

La squadra di Messina acquisisce finalmente l’intero roster, tranne Baron. Tuttavia, l’inizio della partita dell’Olimpia è contraddistinto da una mancanza di fluidità. L’attacco milanese fatica a superare la solida difesa fisica di Lessort, Hernangomez e Antetokounmpo. L’unico giocatore in grado di mettersi subito in gioco è Mirotic, che era assente dal 30 novembre.

I campioni italiani riescono a restare vicini nel primo quarto (21-16 a favore del Pana), ma nel secondo i greci aumentano sempre di più il divario grazie all’impatto straordinario di Hernangomez. Lo spagnolo segna 10 punti e, con l’aiuto di Grigonis e Nunn, porta la squadra di Ataman al riposo con un punteggio di 44-28. Un primo tempo da incubo per l’EA7, che non riesce mai a creare vantaggio in attacco (11 su 33 dal campo) e subisce la superiorità fisica e atletica degli avversari.

Il finale del match

L’Olimpia torna in campo con una strategia difensiva più aggressiva e riduce il divario a -11. Tuttavia, una spettacolare stoppata di Antetokounmpo su Shields, che ha avuto una serata storta con solo 2 su 9 al tiro, avvia un controparziale per il Panathinaikos. Grigonis mette a segno una tripla in transizione, seguita da 4 punti di Grant, che allargano nuovamente il gap. La EA7 è troppo lenta nell’attacco e il Panathinaikos continua a gestire il vantaggio (57-41).

Negli ultimi dieci minuti, la squadra di Ataman conferma la sua netta superiorità, beneficiando anche dell’ottima prestazione di Kalaitzakis dalla panchina. Napier è l’ultimo a cedere, ma l’incredibile schiacciata di Lessort su Melli regala ai greci un vantaggio di +19 e praticamente chiude i giochi, costringendo l’Olimpia a subire la nona sconfitta su undici trasferte europee stagionali.

Olimpia Milano vs Panathinaikos: il tabellino

I punteggi individuali nella partita tra Panathinaikos e Milano sono i seguenti: per il Panathinaikos, Grigonis ha segnato 15 punti, mentre Hernangomez e Lessort hanno entrambi segnato 12 punti. Per Milano, Napier è stato il miglior realizzatore con 16 punti, seguito da Mirotic con 11 punti e Hall con 7 punti.

- Advertisement -
RELATED ARTICLES
- Advertisment -

Ultime News