venerdì, Aprile 19, 2024
HomeNotizieOrlando Magic: la squadra che non si fa battere due volte!

Orlando Magic: la squadra che non si fa battere due volte!

Questa è una squadra diversa degli Orlando Magic. Sì, hanno ancora lo stesso nucleo di giocatori dell’anno scorso, ma questa squadra sembra più affamata che mai. L’incontro di sabato scorso contro i Los Angeles Lakers lo dimostra.

Questa giovane squadra degli Orlando Magic ha perso la sua prima partita dell’anno contro i Lakers, ma si è trovata di fronte a loro meno di una settimana dopo con un atteggiamento di vincere o morire. Non solo gli Orlando Magic hanno vinto contro i vicecampioni della Western Conference, ma la partita non è stata neanche combattuta.

Orlando Magic contro i Los Angeles Lakers

La vittoria per 120-101 degli Orlando Magic contro i Los Angeles Lakers è la prova che questa squadra si è migliorata rispetto all’anno scorso. La domanda è: di quanto si sono migliorati e cosa significa per il futuro?

L’allenatore Jamahl Mosley ha notato che la squadra ha affrontato la seconda partita contro i Lakers come una sorta di allenamento per i playoff. Giocare contro la stessa squadra in così poco tempo ha dato loro la possibilità di concentrarsi sugli aggiustamenti. Questo approccio ha chiaramente funzionato in una vittoria così dominante davanti a una folla rumorosa di tifosi di casa.

Questa vittoria ricorda molto la vittoria per 116-86 contro gli Houston Rockets, a causa di quanto sembrava facile per gli Orlando Magic costruire il vantaggio e mantenerlo durante tutta la partita. A differenza di quella partita, Orlando non è mai stato realmente messo alla prova sabato.

Tuttavia, la crescita dei Magic è innegabile. “La parte di giocare in casa contro i Lakers, l’energia nella stanza e l’entusiasmo del gruppo è ciò che ha colpito di più, più di ogni altra cosa – ed è una di quelle cose che come allenatore ti fa piacere vedere – la convinzione”, ha detto l’allenatore Jamahl Mosley dopo l’allenamento di lunedì. “C’è una sensazione di convinzione quando entrano in campo, che questo è il posto in cui apparteniamo. Non solo stiamo cercando di arrangiarci e lavorare su questo o quello. C’era la convinzione che al momento in cui sono entrati in campo, questo è chi siamo”.

Mosley ha detto che i Magic hanno ottenuto questa fiducia dal fatto di essere scesi in campo contro i Lakers la settimana precedente e da come hanno contrastato i finalisti della Western Conference. Orlando non si sarebbe tirato indietro.

Orlando Magic
Orlando Magic (Foto ANSA)

Una squadra migliore

I Magic hanno perso di soli tre punti la prima partita a Los Angeles, ma hanno dominato i Lakers questa volta all’Amway Center. I Magic non hanno battuto così male i Lakers dalla partita in cui Dwight Howard ha lasciato la squadra. È stata la prima vittoria dei Magic contro i Lakers dalla partita con la tripla doppia di Markelle Fultz nel gennaio 2020 e la prima vittoria contro i Lakers all’Amway Center da novembre 2018.

Questa squadra si è migliorata significativamente. Ed è tutto merito del loro approccio giorno per giorno. Questa squadra degli Orlando Magic non voleva perdere due volte contro la stessa squadra, non importa cosa abbiano ottenuto lo scorso anno nella Western Conference.

Questo significa che questa squadra è diversa rispetto all’anno scorso. Questa squadra degli Orlando Magic sembra il tipo di squadra che si prende a cuore la sconfitta e cerca vendetta la volta successiva in cui si scontrano con un avversario.

Sì, è ancora un campione ridotto, ma i Magic hanno giocato senza due dei loro titolari e hanno comunque battuto una delle migliori squadre della NBA. Questo è un grande risultato e mostra la crescita di questi giovani giocatori. Dimostra che non lasceranno che le squadre li battano nello stesso modo in cui hanno fatto negli ultimi due anni. Questa squadra in particolare ha un atteggiamento vincente maggiore rispetto alle due squadre precedenti.

Questo si è dimostrato anche con la risposta dei Magic in trasferta. Durante il viaggio di quattro partite in trasferta, hanno perso due partite consecutive a Los Angeles contro i Los Angeles Lakers e i LA Clippers. Gli Orlando Magic avrebbero potuto facilmente crollare e cadere di fronte a una sfida impegnativa contro gli Utah Jazz, specialmente dopo aver sprecato un altro vantaggio nel finale di partita.

- Advertisement -
RELATED ARTICLES
- Advertisment -

Ultime News