sabato, Luglio 13, 2024
HomeNotiziePartite NBA: Bulls e Thunder vincono in trasferta, Rockets in ginocchio. Ecco...

Partite NBA: Bulls e Thunder vincono in trasferta, Rockets in ginocchio. Ecco tutti i risultati della notte!

Per le partite NBA disputate questa notte, abbiamo assistito alle meravigliose vittorie in trasferta dei Chicago Bulls e degli Oklahoma City Thunder contro le squadre di Charlotte e Washington rispettivamente. Inoltre, non possiamo dimenticare l’entusiasmante successo del Miami Heat sulla squadra degli Houston Rockets.

Ma entriamo nel dettaglio dei risultati e dei momenti salienti che hanno reso questa serata NBA così avvincente e piena di emozioni.

Partite NBA (Foto Instagram)
Partite NBA: i Thunder scendono in campo (Foto Instagram)

Partite NBA: Charlotte Hornets vs Chicago Bulls 112-119 (OT)

Per strappare la vittoria sul campo di Charlotte, i Bulls hanno bisogno di un apporto supplementare, nonostante un’altra grande prestazione di Terry Rozier. Chicago è guidata dai 27 punti realizzati da Coby White e domina nella zona dei rimbalzi (62-42), grazie alle prestazioni sorprendenti di Andre Drummond (21 punti e 15 rimbalzi) e Nikola Vucevic (21 punti e 10 rimbalzi).

Gli Hornets, nonostante i 24 punti e 8 rimbalzi di Miles Bridges, si arrendono nel periodo supplementare. Contro i Bulls, Terry Rozier gioca a tratti inarrestabile e conclude il match con 39 punti (con un 10 su 18 dal campo e un 7 su 13 da tre), oltre a distribuire anche 8 assist. Tuttavia, “Scary Terry” rimane a secco nel periodo supplementare, che segna la sconfitta dei suoi Hornets.

Washington Wizards vs Oklahoma City Thunder 128-136

I Thunder, trainati dai loro tre grandi giocatori, Chet Holmgren in primis, insieme al solito Shai Gilgeous-Alexander (32 punti) e a un eccellente Jalen Williams (21 punti e 10 rimbalzi), vincono la partita dominandola dall’inizio alla fine. OKC tira con un incredibile 59,1% dal campo e il 50% da tre, non lasciando scampo a Washington, che si deve accontentare dei 24 punti segnati da Jordan Poole.

Nella convincente vittoria dei Thunder contro i Wizards, si fa notare anche la firma di Chet Holmgren. Il rookie segna 31 punti, con un ottimo 11/14 dal campo e un 4/5 da tre, ai quali aggiunge 6 rimbalzi e 5 assist, mostrando un costante dominio nel reparto dei lunghi di Washington.

Partite NBA: Miami Heat vs Houston Rockets 120-113

Nonostante il duro colpo dell’assenza di Kyle Lowry, i Miami Heat dimostrano di essere una squadra resiliente e determinata a vincere. Pur privi di uno dei loro pilastri, affrontano gli Houston Rockets con grande determinazione. I Rockets palesano una discreta prestazione grazie soprattutto ai contributi di Fred VanVleet, il quale riesce a segnare ben 32 punti, e di Alperen Sengun, che mette a segno 21 punti e cattura 11 rimbalzi.

Tuttavia, la loro percentuale di tiratori dal campo si ferma al 42%, costringendoli a inseguire per tutta la partita. Dalla parte dei Miami Heat, invece, emergono delle prestazioni davvero eccezionali. Tyler Herro si distingue con una superba prova, realizzando 28 punti, mentre Bam Adebayo contribuisce con 22 punti e ben 12 rimbalzi conquistati.

Nonostante la mancanza di Lowry, i Miami Heat riescono a consolidare la loro posizione dominante in campo e controllare il gioco con grande sicurezza. Grazie a questo approccio deciso e alle brillanti performance di Herro e Adebayo, riescono a portare a casa una vittoria netta contro i Rockets.

- Advertisement -
RELATED ARTICLES
- Advertisment -

Ultime News