venerdì, Febbraio 23, 2024
HomeNotiziePartite NBA: i Jazz continuano a splendere, Brooklyn ko, per Dallas vittoria...

Partite NBA: i Jazz continuano a splendere, Brooklyn ko, per Dallas vittoria sudata. Ecco i risultati!

Le partite NBA diputate questa notte, hanno visto affrontarsi sul campo squadre agguerrite. Jimmy Butler si dimostra determinante nella conquista della vittoria per gli Heat. In una partita altamente combattuta, Dallas riesce a prevalere sugli avversari di New Orleans grazie ad un finale mozzafiato. Nel frattempo, gli Utah Jazz dimostrano di essere assolutamente imbattibili, ottenendo risultati straordinari. Ecco gli highlight!

Partite NBA (Foto Instagram)
Partite NBA: Utah Jazz vs Indiana Pacers (Foto Instagram)

Partite NBA: Brooklyn Nets vs Miami Heat 95-96 OT

“La partita non si è svolta nel fango, ma nel cemento”, ha affermato il coach Erik Spoelstra per descrivere la dura vittoria dei suoi Heat, che hanno avuto bisogno di due tiri liberi di Jimmy Butler, appena tornato in campo dopo un infortunio alla caviglia, a 11,8 secondi dalla fine del tempo supplementare per superare i Nets. Nonostante i 26 punti di Mikal Bridges e i 23 di Cam Thomas, i Nets hanno subito la terza sconfitta consecutiva e l’ottava nelle ultime nove partite, nonostante i soli 31 punti segnati da Miami nel primo tempo.

Dopo un primo tempo disastroso, Miami ha segnato 37 punti nel solo terzo quarto e ha rimontato la partita, ma ha avuto bisogno di cinque minuti extra per portare a casa la vittoria. Jimmy Butler ha segnato 31 punti nel suo ritorno in campo dopo sette partite saltate per infortunio alla caviglia, seguito dai 29 punti e 11 rimbalzi di Tyler Herro e dagli 11 punti e 20 rimbalzi di Bam Adebayo, chiudendo la partita con un parziale di 8-2 nel tempo supplementare.

Dallas Mavericks vs New Orleans Pelicans 125-120

I Dallas Mavericks, senza Luka Doncic, vivono una partita difficile in cui sono costantemente in svantaggio, ma riescono a recuperare nel quarto tempo grazie a un’eccezionale prestazione di Kyrie Irving, che si assicura una vittoria fondamentale. I New Orleans Pelicans sembrano più energici, con Zion Williamson che segna 30 punti e CJ McCollum che ne segna 23, a tratti inarrestabili, ma crollano nei momenti decisivi. Intanto Dallas riesce ad assicurarsi la partita grazie anche ai 41 punti di Tim Hardaway Jr., infallibile dalla lunga distanza con un impressionante 9 su 15 ai tiri da tre punti.

La mancanza di Luka Doncic lascia la palla nelle mani di Kyrie Irving, che conferma il suo ottimo momento trascinando Dallas alla vittoria finale con 42 punti, 7 rimbalzi e 7 assist. Anche i due tiri liberi che suggellano la vittoria nel finale combattuto sono opera di Irving, che dalla lunetta segna 13 su 15, risultando fondamentale per rompere l’equilibrio della partita.

Partite NBA: Utah Jazz vs Indiana Pacers 132-105

La straordinaria fase dei Jazz non si ferma, e ora hanno allungato a sei la serie di vittorie consecutive, la più lunga attualmente in NBA. I padroni di casa non hanno mai rimediato uno svantaggio, dimostrando una grande determinazione di fronte ai propri tifosi (9 vittorie di fila con uno scarto medio di 16,8 punti). Hanno approfittato delle importanti assenze dei Pacers, che oltre a Haliburton, dovevano fare anche a meno di Brown e Nesmith. Buddy Hield e Andrew Nembhard hanno fatto appena 14 punti a testa.

Simone Fontecchio ha firmato il canestro che ha suggellato un parziale di 25-8 tra il secondo e il terzo quarto, portando i Jazz a volare sul +23 e praticamente chiudendo i conti, anche grazie alla stanchezza dei Pacers che erano in back-to-back. Il giocatore italiano ha chiuso la gara con 8 punti, 4 rimbalzi e 2 assist in 24 minuti di gioco, tirando con un ottimo 3/5, di cui 2/3 da tre punti, e un plus-minus di +22, secondo solo al +25 di Lauri Markkanen (che ha segnato 32 punti e preso 10 rimbalzi). Anche Collin Sexton ha contribuito con 30 punti in appena 24 minuti di gioco.

RELATED ARTICLES

Most Popular

Recent Comments