lunedì, Febbraio 26, 2024
HomeNotiziePartite NBA della notte: Memphis e New Orleans vittoriose, Sacramento schiacciati dagli...

Partite NBA della notte: Memphis e New Orleans vittoriose, Sacramento schiacciati dagli Hornets. Ecco i risultati!

Nelle partite NBA della notte si sono registrate importanti vittorie casalinghe per le squadre di Memphis e New Orleans nella lega NBA. Inoltre, gli Hornets hanno ottenuto una preziosa vittoria in trasferta contro Sacramento, portando a casa una vittoria davvero importante. Qui di seguito potrete trovare tutti i risultati e gli attimi salienti della partita della scorsa notte nella NBA.

Partite NBA (Foto Instagram)
Partite NBA: Memphis Grizzlies vs San Antonio Spurs 106-98, gennaio 2024 (Foto Instagram)

Partite NBA: Memphis Grizzlies vs San Antonio Spurs 106-98

La sfida nella parte bassa della Western Conference si è conclusa con la vittoria dei Memphis Grizzlies, che hanno dimostrato di avere un talento complessivo ed esperienza maggiori rispetto agli avversari. Ja Morant è stato il trascinatore della squadra con 26 punti, 10 assist e 5 rimbalzi, riuscendo a entusiasmare il pubblico di casa grazie a una schiacciata in faccia a Victor Wembanyama, autore di 20 punti, 7 rimbalzi e 4 stoppate. Importanti contributi sono arrivati anche da Desmond Bane, autore di 24 punti con un 11/17 dal campo, e Santi Aldama, che ha realizzato 13 punti uscendo dalla panchina.

New Orleans Pelicans vs Brooklyn Nets 112-85

I Nets peccano con una percentuale di tiro dal campo del 35,7% e i Pelicans approfittano di questo per condurre la partita dall’inizio alla fine, ottenendo una vittoria decisiva. Per Brooklyn, che subisce la quarta sconfitta consecutiva, si può comunque notare una buona prestazione da parte di Cam Johnson (17 punti e 4 rimbalzi), mentre i New Orleans fanno segnare ben sette giocatori con doppia cifra, tra cui Jonas Valanciunas (11 punti e 12 rimbalzi) e il rookie Jordan Hawkins (11 punti in 26 minuti di gioco).

Partite NBA: Sacramento Kings vs Charlotte Hornets 104-111

Nella scorsa notte, Charlotte è riuscita a ottenere una sorprendente vittoria sul campo di Sacramento grazie a un 4° quarto giocato con grande energia. De’Aaron Fox riesce a segnare ben 30 punti per i Kings, mentre Domantas Sabonis fa registrare 23 punti e 19 rimbalzi. Tuttavia, la squadra di Sacramento commette ben 20 errori e ha un basso 43.5% dal campo, deludendo i tifosi. Dall’altra parte, gli Hornets riescono a sfruttare una magnifica prestazione di Terry Rozier, che mette a segno una notte da protagonista.

Inoltre, contribuiscono con 27 punti Miles Bridges e 17 punti P.J. Washington, subentrati dalla panchina. Era noto che gli Hornets si presentassero al Golden 1 Center con molti giocatori infortunati, ma ciò che non ci si aspettava era che Terry Rozier avesse in mente una di quelle serate in cui diventa un vero problema per qualsiasi difesa avversaria. I Kings non riescono davvero a capire come fermarlo e “Scary Terry” segna 34 punti, colpendo 13 volte su 24 dal campo e aggiungendo anche 6 assist.

RELATED ARTICLES

Most Popular

Recent Comments