venerdì, Febbraio 23, 2024
HomeNotiziePartite NBA: i Pacers piegano i Bucks, i Knicks e i Raptor...

Partite NBA: i Pacers piegano i Bucks, i Knicks e i Raptor portano a casa la vittoria. Ecco i risultati della notte!

I Pacers lasciano Indianapolis e si dirigono verso Milwaukee, spezzando la serie di 15 vittorie consecutive dei Bucks in casa. New York e Toronto, dopo uno scambio che ha coinvolto le due squadre, trionfano rispettivamente contro Minnesota e Cleveland. Ma vediamo nel dettaglio le partite NBA disputate questa notte e le prestazioni in campo!

Partite NBA (Foto Instagram)
Partite NBA: Milwaukee Bucks vs Indiana Pacers, gennaio 2024 (Foto Instagram)

Partite NBA: Milwaukee Bucks vs Indiana Pacers 113-122

I Bucks si trovano ad affrontare una situazione frustrante contro i Pacers, una squadra che sembra essere un ostacolo insormontabile per Milwaukee nonostante la grande serata di Giannis Antetokounmpo. Nonostante la sua partita straordinaria con 30 punti, 18 rimbalzi e 11 assist, il talento di Antetokounmpo non è sufficiente per evitare la terza sconfitta in quattro partite contro gli avversari di Indiana.

In queste quattro partite, il giocatore greco ha mantenuto una media strabiliante di 46.3 punti, 13.5 rimbalzi e 4.8 assist, dimostrando il suo valore eccezionale sulla corte, ma purtroppo, la vittoria sfugge ancora dalle mani dei Bucks. È evidente che la presenza dominante di Antetokounmpo non è sufficiente per superare il muro difensivo dei Pacers, e sarà necessario uno sforzo combinato da parte di tutta la squadra per superare questa sfida e ottenere la vittoria.

New York Knicks vs Minnesota Timberwolves 112-106

I Knicks prendono il sopravvento nel secondo quarto, ma i Timberwolves non si arrendono e riescono a rimontare, grazie all’inarrestabile Anthony Edwards. Tuttavia, il talento di Julius Randle impedisce agli avversari di portare a termine la scalata e assicura una vittoria preziosa per New York.

OG Anunoby fa un ottimo debutto con la sua nuova maglia, segnando 17 punti e catturando 6 rimbalzi, mentre Jalen Brunson mette a segno una doppia doppia con 16 punti e 14 assist. Karl-Anthony Towns contribuisce alla causa dei Timberwolves con 29 punti e 6 rimbalzi, mentre Rudy Gobert mette a segno 10 punti e 15 rimbalzi. Nonostante una serata poco fortunata per Jalen Brunson (che va solo 5/23 dal campo), Julius Randle mantiene viva l’offensiva dei Knicks con una prestazione straordinaria: segna 39 punti e cattura 9 rimbalzi con un impressionante 14/24 al tiro.

Nel quarto quarto, quando i Minnesota tornano a soli 4 punti di distanza, Randle segna 11 punti consecutivi e garantisce la vittoria alla sua squadra. I Timberwolves hanno affrontato una prima metà di gioco altalenante. Tuttavia, al ritorno dopo l’intervallo, Anthony Edwards ha cercato di risvegliare la sua squadra segnando ben 15 punti nel solo terzo quarto, nell’ottica di dare un impulso positivo.

Nonostante gli sforzi del giovane giocatore, i Timberwolves sono riusciti ad avvicinarsi a due possedimenti di distanza dalla squadra avversaria, ma purtroppo la sua straordinaria performance non è stata sufficiente per completare la rimonta e conquistare la vittoria.

Partite NBA: Toronto Raptors vs Cleveland Cavaliers 121-124

I Toronto Raptors hanno ottenuto una straordinaria vittoria nella loro prima partita dopo la trade con i New York Knicks. Pascal Siakam si è dimostrato un leader eccellente, guidando la squadra alla vittoria. I due nuovi arrivi, RJ Barrett e Immanuel Quickley, sono partiti nel quintetto base e hanno lasciato il segno con delle prestazioni impressionanti. Barrett ha segnato 19 punti e ha catturato 9 rimbalzi, mentre Quickley ha contribuito con 14 punti e 6 assist.

La squadra di Toronto ha inoltre beneficiato dei 20 punti realizzati da Scottie Barnes, dimostrandosi superiore senza incontrare grandi problemi contro una formazione di Cleveland molto ridimensionata. L’unica nota davvero positiva della serata per i Cavs è stata la prestazione di Caris LeVert, che ha segnato 31 punti dalla panchina. Dopo lo scambio che ha portato OG Anunoby ai New York Knicks, c’era grande aspettativa su come la squadra di Toronto avrebbe reagito.

La risposta è stata una netta vittoria contro i Cavs, con Siakam che è stato il protagonista principale della serata, segnando 36 punti con un’efficienza di 13 su 20 dal campo e aggiudicandosi anche 5 rimbalzi. Siakam sembra già a suo agio nel nuovo assetto tattico con Barrett e Quickley.

RELATED ARTICLES

Most Popular

Recent Comments