sabato, Luglio 13, 2024
HomeNotizieRisultati NBA: Embiid trascina Philadelphia, Pistons di nuovo sconfitti. Ecco i risultati...

Risultati NBA: Embiid trascina Philadelphia, Pistons di nuovo sconfitti. Ecco i risultati della partite della notte!

Nella scorsa notte, si sono registrati alcuni avvenimenti significativi nella NBA. L’MVP del momento ha stabilito il suo record di punti stagionale arrivando a quota 50, guidando i Sixers alla vittoria contro i determinati Wizards di Gallinari, il quale ha realizzato solamente 7 punti. Da evidenziare anche i record personali di Desmond Bane, che ha segnato 49 punti nel successo contro Detroit, che ha subito la sua 18esima sconfitta consecutiva. Ma scopriamo nel dettaglio i risultati NBA!

Risultati NBA (Foto Ansa)
Risultati NBA: Philadelphia 76ers vs Celtics, 1 dicembre 2023 (Foto Ansa)

Risultati NBA: Washington Wizards vs Philadelphia 76ers

I Sixers avevano bisogno di un superlativo Joel Embiid per sconfiggere gli Wizards in un’entusiasmante partita che ha visto 22 cambi di leadership nel punteggio e 13 situazioni di parità. Alla fine sono gli ospiti a spuntarla, grazie anche ai 26 punti di Tyrese Maxey, ai 19 di De’Anthony Melton e al ritorno di Kelly Oubre dopo 11 partite di assenza, con 12 punti in soli 19 minuti.

Tuttavia, la serata è tutta di Embiid che, dopo aver saltato le ultime due partite per un’influenza, dimostra di non aver perso il suo tocco firmando il suo massimo stagionale di 50 punti (la sesta partita da 50+ punti in carriera), con un’incredibile percentuale al tiro del 65% dal campo e dell’85% dalla linea dei liberi, aggiungendo anche 13 rimbalzi e 7 assist in 38 minuti di gioco. Scherzando, Maxey afferma che Embiid avrebbe potuto segnarne addirittura 60, mentre secondo Melton sono stati 50 punti silenziosi, dato che il giocatore ha tirato senza sforzo e senza mai smettere di segnare.

Nonostante sia la loro 17esima sconfitta su 20 partite giocate, gli Wizards possono comunque essere orgogliosi di aver tenuto testa fino all’ultimo quarto contro una delle migliori squadre della Eastern Conference. I 23 punti di Jordan Poole e i 20 di Tyus Jones, con una percentuale di tiro del 56% per la squadra, non sono però bastati per contrastare la superiorità di Embiid, così come i 7 punti e 6 rimbalzi di Danilo Gallinari uscito dalla panchina.

Detroit Pistons vs Memphis Grizzlies

I Pistons non riescono a porre fine alla loro serie di sconfitte consecutive, che adesso ha raggiunto 18 partite perse di fila, nemmeno contro una delle peggiori squadre NBA. Nonostante abbiano chiuso i primi tre quarti in vantaggio, i padroni di casa collassano all’inizio dell’ultimo quarto, subendo un parziale di 14-2 da parte degli avversari. Bojan Bogdanovic segna 22 punti e Jalen Duren ne mette a segno 17 con 11 rimbalzi, ma Duren esce per un infortunio alla gamba a due minuti dalla fine.

La ragione di questa ennesima sconfitta per i Pistons è Desmond Bane, che supera facilmente il suo precedente record di punti segnati in una partita (38 punti) mettendone ben 49 alla fine del match. Di questi, 32 li segna solo nella seconda metà della partita. Bane segna 19 dei 31 tiri tentati, con un 4/8 da tre e un perfetto 7/7 ai liberi. Inoltre, contribuisce al successo della sua squadra con 6 rimbalzi e 8 assist, migliorando la sua prestazione in carriera.

- Advertisement -
RELATED ARTICLES
- Advertisment -

Ultime News