martedì, Luglio 23, 2024
HomeNotizieJoel Embiid segna 70 punti contro San Antonio battendo il record di...

Joel Embiid segna 70 punti contro San Antonio battendo il record di Wilt Chamberlain. Entra nella storia dell’NBA!

Il match giocato nella notte italiana a Philadelphia rimarrà indimenticabile per molto tempo. Joel Embiid, attuale MVP della lega, ha fatto la storia diventando il nono giocatore nella NBA a segnare almeno 70 punti in una sola partita. Ha impressionato tutti segnando proprio 70 punti, accompagnati da 18 rimbalzi e cinque assist. Questa prestazione eccezionale ha conquistato per Embiid il record di più punti segnati in una partita nella storia dei Sixers, un traguardo imbattibile fino ad ora, considerando che tale primato apparteneva a Wilt Chamberlain.

Joel Embiid
Joel Embiid vs Victor Wembanyama

Le parole di Joel Embiid in conferenza

Embiid ammette che è un onore trovarsi nella stessa situazione di Wilt, un giocatore che ha lasciato un segno indelebile nella storia della lega e del basket in generale.

Per raggiungere i 70 punti segnati, Embiid ha dovuto lanciare un numero considerevole di tiri. Nella serata in questione, il centro camerunese ha realizzato 24 canestri su 41 tentativi, con un bilancio di 1 su 2 da tre punti e 21 su 23 dalla linea del tiro libero. I suoi compagni di squadra non hanno smesso di cercarlo, vedendo che i suoi tiri continuavano a trovare il bersaglio. Embiid stesso ha richiesto la palla, ma ha anche raccomandato ai suoi compagni di non forzare i passaggi e di prendere le decisioni giuste in campo.

Nonostante la sua straordinaria performance, Embiid si è dichiarato arrabbiato con sé stesso per aver sbagliato alcuni tiri facili che avrebbe solitamente segnato. Tuttavia, prendere così tanti tiri è stato un fattore determinante per il suo grande exploit, un risultato che mai avrebbe immaginato di ottenere.

La prestazione di Embiid è stata la sua migliore in carriera nella NBA. Nella stessa giornata, anche Karl Anthony Towns ha segnato 62 punti nella sconfitta contro Charlotte. Secondo ESPN Stats & Information, Embiid e Towns sono solo la quarta coppia di giocatori NBA ad aver segnato almeno 60 punti nella stessa giornata.

Durant ed Embiid sono gli MVP della 13esima settimana

Kevin Durant e Joel Embiid sono stati incoronati MVP delle rispettive conference per l’ennesima volta nella stagione regolare 2023/24 della NBA. Durant, luminosa stella dei Phoenix Suns, ha dimostrato la sua abilità straordinaria portando la squadra a una brillante vittoria con un record perfetto di 3-0 durante la tredicesima settimana. Con una media di 31 punti a partita, Durant ha dimostrato un impressionante 60% di precisione dal campo, conquistando anche 6.3 rimbalzi e 2.3 stoppate.

Il lungo dei Sixers, Embiid, ha dimostrato di essere una forza impareggiabile sul campo in quattro partite vinte di fila da Philadelphia. Con una media straordinaria di 37.8 punti a partita, Embiid ha brillato anche con 8.5 rimbalzi e 5.0 assist, mostrando una precisione del 54.5% dal campo.

- Advertisement -
RELATED ARTICLES
- Advertisment -

Ultime News