Home Notizie Linton Johnson: la leggenda dell’NBA che sta ispirando giovani ad affrontare ogni...

Linton Johnson: la leggenda dell’NBA che sta ispirando giovani ad affrontare ogni sfida sul campo!

0
200
Linton Johnson
Linton Johnson (Foto ANSA)

Linton Johnson è un vero e proprio campione del basket, dedicando la sua vita a questo sport che ama così tanto. Anche durante la nostra intervista, non può fare a meno di esclamare con entusiasmo “Entra nel gioco!” mentre mostra il palmo aperto della sua mano, simbolo di una passione che si è trasformata in un vero e proprio movimento.

“Entra nel gioco” è diventato molto più di una semplice frase. È diventato un mondo a sé stante, un modo divertente per invitare i ragazzi a giocare a basket, ed è diventato persino un hashtag, uno slogan, una filosofia di vita. Ma non finisce qui: Linton condivide lezioni di basket e di vita con la sua vasta platea di fan, composta principalmente da giovani e giovanissimi. Su TikTok conta più di 450.000 follower, mentre su Instagram sfiora i 200.000.

L’icona italiana dell’hardcourt

La pallacanestro è uno sport che ha il potere di ispirare e di trascinare le masse come poche altre discipline riescono a fare. E quando si parla di pallacanestro in Italia, non si può fare a meno di menzionare il leggendario Linton Johnson. Egli è un modello da seguire per tanti ragazzi che, grazie alle sue parole ed esempi, trovano il coraggio di superare le proprie paure e di mettersi in gioco, non solo nel basket, ma anche nella vita di tutti i giorni.

Il suo messaggio è chiaro: “Entra nel gioco”, è un invito a non lasciarsi scoraggiare, a seguire la propria passione e a dare il massimo. Grazie al suo spirito combattivo e alla sua dedizione al basket, Linton si è guadagnato l’ammirazione di tanti giovani atleti e non solo.

Linton Johnson
Linton Johnson (Foto ANSA)

Chi è Linton Johnson

Questo americano di nascita ma italiano di adozione ha sconvolto il mondo del basket quando ha deciso di mettere radici in Serie A nel 2010, dopo aver fatto il suo nome tra le fila dei Chicago Bulls, dei suoi amati San Antonio Spurs, dei New Jersey Nets, degli Charlotte Hornets, dei Phoenix Suns e dei Toronto Raptors.

Ma ciò che rende davvero straordinaria la sua storia è il fatto che, nonostante i suoi 43 anni d’età, Linton continua a sfidare il tempo e a calcare i parquet italiani con la maglia della Step Back Caiazzo, squadra di Serie C. La sua carriera si estende ben oltre il campo da basket: Linton è diventato qualcosa di più di un semplice content creator. È diventato l’epitome del gioco e della passione per la pallacanestro.

Per i giovani giocatori italiani, Linton Johnson è un vero e proprio idolo. Le icone come LeBron James o Luka Doncic possono sembrare lontane e inaccessibili, ma Linton è un altro tipo di leggenda. Con il suo spirito scherzoso e gioviale, Linton riesce ad insegnare ai giovani tutti i segreti per migliorare nel basket. Ad esempio, come dominare i rimbalzi, come saltare per una spettacolare schiacciata, ma soprattutto, come tirare fuori la propria grinta e determinazione per conquistare il successo.

Il suo mantra è semplice ma potente: “get in the game“, ovvero “scendi in campo”. Questa affermazione sintetizza perfettamente l’approccio di Linton verso il basket e verso la vita. È un invito a non restare solo spettatori, ma a prendere parte attiva nella realizzazione dei propri sogni e obiettivi.

Linton Johnson è un vero e proprio esempio di perseveranza e determinazione per l’intera comunità italiana della pallacanestro. Il suo impegno nel continuare a giocare a un livello professionistico, nonostante le difficoltà e i limiti dell’età, dimostra che il vero amore per lo sport non conosce confini.