sabato, Aprile 13, 2024
HomeNotizieBologna Basket batte la capolista Fidenza 79-73. Ecco la cronaca della partita...

Bologna Basket batte la capolista Fidenza 79-73. Ecco la cronaca della partita e le straordinarie performance in campo!

Il Bologna Basket 2016, nell’ultima partita del 2023 della B Interregionale, ha battuto la capolista Fulgor Fidenza, dimostrando una grande armonia e determinazione della squadra. Ma vediamo nel dettaglio la cronaca della partita!

Bologna Basket (Foto Instagram)
Bologna Basket 2016 vs Fulgor Fidenza, dicembre 2023 (Foto Instagram)

Bologna Basket 2016 vs Fulgor Fidenza

Senza Luca Fontecchio, ancora infortunato, il team guidato da coach Lunghini si rivela una squadra operaia, mettendo in campo tutta l’intensità di cui è capace e mettendo in ombra un avversario che arrivava da un periodo di grande forma. Sul parquet di San Lazzaro, i rossoblù dimostrano una superiore energia e voglia di vincere.

La partita non è stata caratterizzata dalle statistiche (il tiro da 2 è stato deludente con il 37%, ma buono il 42% da 3), ma piuttosto dal duro lavoro e dall’impegno. La difesa felsinea, tenace e competente, riesce a colmare il divario fisico con gli avversari, e a spingere i protagonisti di turno nelle diverse fasi del match.

Nel primo quarto è stato Riccardo Azzano a tenere la squadra in partita, con 10 punti e 7 rimbalzi. Nel secondo periodo, Tommaso Ranieri si fa valere con 17 punti e 6/10 dal tiro da 2, oltre a 6 rimbalzi. Dopo l’intervallo, Stefano Rubinetti (20 punti), fino ad allora poco attivo, contribuisce allo scatto che si rivelerà decisivo.

Nell’ultimo quarto, Federico Cinti si distingue con una spettacolare azione a 4 punti, mentre Lucio Reinaudi (11 punti) si fa notare per i suoi recuperi palla e il dinamismo che dona al gioco di squadra. Non possiamo dimenticare l’apporto di Andrea Graziani (10 punti, 6 rimbalzi e 7 assist) e la difesa orchestrata da Guerri, Tinsley e Oyeh. È importante menzionare l’intero roster dei rossoblù, poiché raramente si è visto quest’anno una coesione così efficace e una determinazione così costante.

I risultati finali

La partita si caratterizza per un notevole equilibrio durante il primo periodo, con entrambe le squadre che mantengono il passo. Anche nel secondo quarto, la situazione non cambia molto, sebbene a metà partita il BB2016 riesca ad ottenere un piccolo vantaggio di un solo punto. Nel terzo periodo, i padroni di casa cercano di scappare, raggiungendo un vantaggio di 5-7 punti.

Nel quarto e ultimo periodo, i bolognesi allungano ulteriormente il divario, portandolo a 14 punti, ma negli ultimi 2 minuti e 30 secondi i fidentini riescono a riprendersi, avvicinandosi pericolosamente e arrivando a un solo possesso di distanza a un minuto dalla fine.

Tuttavia, grazie alle prestazioni in lunetta di Rubinetti, Azzano e Tinsley, che riescono a segnare 5 su 6 tiri, il pericolo di una rimonta viene scongiurato. Adesso, entrambe le squadre potranno godersi una lunga pausa natalizia fino al 6 gennaio, quando affronteranno l’Osa Milano in trasferta.

- Advertisement -
RELATED ARTICLES
- Advertisment -

Ultime News