sabato, Aprile 13, 2024
HomeNotizieClassifica NBA: i 10 peggiori giocatori al tiro di questa stagione. Tra...

Classifica NBA: i 10 peggiori giocatori al tiro di questa stagione. Tra questi c’è anche Austin Reaves!

Le sorti di un giocatore, soprattutto un ruolo di supporto, sono spesso legate alle sue abilità di tiro. Di anno in anno, le performance nel tiro possono variare, influenzando la fortuna e il tempo di gioco: mentre alcuni giocatori migliorano, ci sono anche quelli che hanno registrato un significativo peggioramento nelle loro percentuali di tiro da un anno all’altro (con un minimo di 200 tentativi nel 2022-23 e 75 in questa stagione). Eccoli, i dieci giocatori che hanno accusato il maggiore deterioramento nelle proprie percentuali di tiro secondo la classifica NBA.

Classifica NBA (Foto Ansa)
Classifica NBA: Austin Reaves fa parte dei peggiori al tiro (Foto Ansa)

Classifica NBA: i peggiori giocatori al tiro di quest’anno

Al decimo posto si trova Austin Reaves dei Los Angeles Lakers, con le seguenti statistiche:
– Stagione 2023-24: Ha effettuato 195 tiri con una percentuale di tiro del 45.6% e una percentuale effettiva del 51.8%.
La differenza tra questa e la stagione precedente è del -9.8%.

Al nono posto c’è Shaedon Sharpe dei Portland Trail Blazers, con le seguenti statistiche:
– Stagione 2023-24: Ha effettuato 248 tiri con una percentuale di tiro del 39.1% e una percentuale effettiva del 45.2%.
La differenza tra questa e la stagione precedente è del -9.9%.

All’ottavo posto troviamo Malcolm Brogdon dei Portland Trail Blazers, con le seguenti statistiche:
– Stagione 2023-24: Ha effettuato 194 tiri con una percentuale di tiro del 41.2% e una percentuale effettiva del 47.4%.
La differenza tra questa e la stagione precedente è del -10%.

Al settimo posto c’è Keita Bates-Diop dei Phoenix Suns, con le seguenti statistiche:
– Stagione 2023-24: Ha effettuato 77 tiri con una percentuale di tiro del 41.6% e una percentuale effettiva del 46.8%.
La differenza tra questa e la stagione precedente è del -10%.

Al sesto posto si trova Mitchell Robinson dei New York Knicks, con le seguenti statistiche:
– Stagione 2023-24: Ha effettuato 83 tiri con una percentuale di tiro del 56.6% e una percentuale effettiva del 56.6%.
La differenza tra questa e la stagione precedente è del -10.5%.

La seconda metà della classifica dei peggiori

Al quinto posto c’è Shake Milton dei Minnesota Timberwolves, con le seguenti statistiche:
– Stagione 2023-24: Ha effettuato 82 tiri con una percentuale di tiro del 37.8% e una percentuale effettiva del 42.7%.
La differenza tra questa e la stagione precedente è del -10.8%.

Al quarto posto si trova Jaren Jackson Jr. dei Memphis Grizzlies, con le seguenti statistiche:
– Stagione 2023-24: Ha effettuato 266 tiri con una percentuale di tiro del 41.4% e una percentuale effettiva del 45.9%.
La differenza tra questa e la stagione precedente è del -10.8%.

Al terzo posto c’è Keegan Murray dei Sacramento Kings, con le seguenti statistiche:
– Stagione 2023-24: Ha effettuato 164 tiri con una percentuale di tiro del 39% e una percentuale effettiva del 47.3%.
La differenza tra questa e la stagione precedente è del -11.2%.

Al secondo posto si trova Jonathan Kuminga dei Golden State Warriors, con le seguenti statistiche:
– Stagione 2023-24: Ha effettuato 153 tiri con una percentuale di tiro del 43.8% e una percentuale effettiva del 46.1%.
La differenza tra questa e la stagione precedente è del -11.9%.

E al primo posto della classifica dei peggiori si trova Walker Kessler degli Utah Jazz, con le seguenti statistiche:
– Stagione 2023-24: Ha effettuato 81 tiri con una percentuale di tiro del 54.3% e una percentuale effettiva del 55.6%.
La differenza tra questa e la stagione precedente è del -16.5%.

- Advertisement -
RELATED ARTICLES
- Advertisment -

Ultime News