sabato, Aprile 13, 2024
HomeNotizieLeBron James guida i Lakers verso la vittoria. Ecco i punti salienti...

LeBron James guida i Lakers verso la vittoria. Ecco i punti salienti della partita Lakers vs Bucks!

La stagione NBA 2023-24 è ufficialmente iniziata! La 78ª edizione del prestigioso campionato di basket ha preso il via il 24 ottobre 2023 e si concluderà il 14 aprile 2024. Quest’anno, per la prima volta, ci sarà un torneo in-season che si svolgerà dal 3 novembre al 9 dicembre, dove tutte le partite tranne la finale avranno un impatto sulla classifica della regular season. L’All-Star Game 2024, evento molto atteso, si terrà il 18 febbraio 2024 presso il Gainbridge Fieldhouse di Indianapolis. Le fasi preliminari dei play-in sono programmate tra il 16 e il 19 aprile, mentre i playoff inizieranno ufficialmente il 20 aprile. Segnatevi sul calendario il 6 giugno per le finali NBA, mentre il possibile decisivo game-7 è previsto per il 23 giugno. Ma vediamo insieme l’ultima performance di LeBron James in campo!

LeBron James (Foto Ansa)
LeBron James durante la partita Lakers vs Rockets, 2023 (Foto Ansa)

La partita Lakers vs Bucks

Il tiro da tre punti di Kevin Durant, che avrebbe potuto pareggiare la partita e mandarla ai tempi supplementari, si trasforma in un tiro sbagliato che permette ai Lakers di vincere a Las Vegas. Inizialmente, i padroni di casa dominano la partita, ma Phoenix inizia il terzo quarto con una serie di 14 punti consecutivi, che gli permette di prendere il controllo del match.

Da quel momento in poi, le due squadre si alternano nel segnare punti, spinti principalmente da Devin Booker, con 21 punti, e dalla coppia Anthony Davis, con 27 punti e 15 rimbalzi, e LeBron James, che registra una prestazione eccezionale con 31 punti, 8 rimbalzi, 11 assist e 5 palle rubate. A decidere l’esito della partita, verso la fine, è un tiro da tre punti realizzato da Austin Reaves, che segna 20 punti complessivi.

LeBron James: un esempio per la squadra

La stella dei Lakers è riuscita a giocare nella sua 21esima stagione NBA, diventando il giocatore più anziano della lega a quasi 39 anni. Questo successo non è dovuto solo alla genetica, ma al duro lavoro, alla dedizione e all’amore per il gioco. Un video girato dal giornalista di Espn Dave McMenamin, quasi quattro ore prima dell’inizio della partita contro i Suns, ha mostrato che mentre le cheerleaders provavano le loro coreografie sul campo, c’era solo un giocatore impegnato a tirare: LeBron James.

Nonostante sia il più anziano tra i giocatori in campo nella sfida che ha determinato l’ammissione alle semifinali della NBA Cup, LeBron è riuscito a rimanere in campo per 40 minuti, dimostrando di essere ancora una forza determinante per la vittoria dei Lakers. Ha segnato 31 punti, ha preso 8 rimbalzi, ha fatto 11 assist e ha rubato 5 palle, dimostrando ancora una volta la sua eccellenza in situazioni critiche.

Il tiro finale, che avrebbe potuto pareggiare la partita, era nelle mani di LeBron, che nel corso degli anni ha segnato molte triple simili, anche quando si trova in transizione e la difesa avversaria lo limita nelle sue possibilità. Purtroppo, il tiro è risultato corto, senza nemmeno toccare il ferro, ma Kevin Durant ha comunque concluso la partita con 31 punti e un impressionante 12 su 17 dal campo.

- Advertisement -
RELATED ARTICLES
- Advertisment -

Ultime News