mercoledì, Aprile 24, 2024
HomeNotizieEurolega Basket, torna la competizione: ecco il calendario della 27° giornata. Quali...

Eurolega Basket, torna la competizione: ecco il calendario della 27° giornata. Quali squadre si sfideranno?

Dopo aver concluso una serie di incontri impegnativi tra coppe nazionali e qualificazioni per EuroBasket 2025, le squadre della Virtus Segafredo Bologna e dell’EA7 Emporio Armani Milano tornano in campo per la nuova stagione di Eurolega Basket. Con la sfida contro il Valencia, la formazione di Luca Banchi si trova di fronte a un incontro cruciale per cercare di assicurarsi un posto ai play-off. Ogni partita diventa fondamentale per l’Olimpia, che ha l’obiettivo di conquistare la vittoria contro l’ASVEL Villeurbanne per continuare la sua corsa verso il successo.

Eurolega Basket
Eurolega Basket: la Virtus Bologna in campo

Il calendario per giovedì 29 febbraio e venerdì 1 marzo

Lo scontro avvenuto nella casa del Valencia è stato davvero epico, con la Virtus Segafredo Bologna di Luca Banchi che ha dovuto arrendersi per prima. Ma ora è giunto il momento di cambiare il corso della storia: le V Nere hanno un urgente bisogno di una vittoria per mantenere salda la loro posizione in alto nella classifica. Devono distanziare le squadre che condividono il loro stesso record di 16 vittorie e 10 sconfitte (Panathinaikos e Monaco) e respingere l’assalto della formazione spagnola (13-13). Il fischio d’inizio è fissato per giovedì 29 febbraio alle 20:30 e tutto è pronto per una nuova battaglia sul parquet.

Con soltanto otto partite rimaste e con la possibilità di un posto ai play-in che sembra sfumare sempre di più, l’EA7 Emporio Armani Milano (11-15) non può permettersi di sottovalutare nessuna avversaria. Che si tratti del Real Madrid o di Villeurbanne, ogni singola partita ha un’importanza cruciale per la squadra di Ettore Messina, che ha urgente bisogno di ottenere vittorie senza porsi troppe domande. E sarà proprio nel Round 27 che proverà a farlo contro la ex squadra di Gianmarco Pozzecco, con il fischio d’inizio previsto per venerdì 1 marzo alle 20:00.

Eurolega Basket: in arrivo grandi novità

Nelle ultime ore è emersa una clamorosa indiscrezione che ha mandato in subbuglio il mondo del basket europeo. Stando a quanto riportato da Encestando, autorevole media spagnolo specializzato nel basket spagnolo e nell’Eurolega, gli Emirati Arabi Uniti avrebbero presentato un’offerta milionaria per ospitare ben tre Final Four di Eurolega presso l’Ethiad Arena di Abu Dhabi. Questa struttura, inaugurata nel 2020 e con una capacità di 18 mila posti, sarebbe pronta ad accogliere il grande evento a partire dal 2025.

L’offerta dei 75 milioni di euro avanzata dagli Emirati supererebbe quella attualmente in vigore con Turkish Airlines per il naming della competizione, sottolineando l’enorme interesse del paese nel mondo della pallacanestro europea. La notizia, che ha destato grande scalpore, è stata ripresa da diversi media, che la danno per certa e pronta ad essere annunciata ufficialmente nelle prossime ore.

Già qualche giorno fa, Encestando aveva preannunciato l’arrivo imminente di una squadra proveniente da Dubai all’interno dell’Eurolega o, al massimo, nell’Eurocup. Questa mossa avrebbe ricevuto il sostegno di nove degli iniziali tredici azionisti dell’Eca, l’organismo che gestisce le competizioni europee di pallacanestro. Solo Maccabi Tel Aviv e Olympiacos sembrerebbero contrarie, mentre altre due squadre sembrano ancora indecise. La presenza di una squadra proveniente dagli Emirati Arabi potrebbe rappresentare una svolta senza precedenti nel panorama della pallacanestro europea.

- Advertisement -
RELATED ARTICLES
- Advertisment -

Ultime News