martedì, Giugno 25, 2024
HomeNotizieEurolega Basket: l'ingresso di Dubai nella competizione è ancora in dubbio. Ecco...

Eurolega Basket: l’ingresso di Dubai nella competizione è ancora in dubbio. Ecco tutte le indiscrezioni!

Com’è ormai ben noto a tutti coloro che seguono il mondo del basket, Dubai da tempo ha manifestato un interesse smisurato nel partecipare all’Eurolega basket con una squadra tutta sua. Sembrava che tutto fosse ormai pronto per vedere questa entusiasmante realtà nella prossima stagione, tuttavia, negli ultimi tempi, stanno emergendo molteplici voci contraddittorie che hanno gettato un’ombra di incertezza su quest’anomala situazione.

Eurolega basket
Eurolega basket: Dubai basketball entrerà nella competizione?

Perché Dubai non entra in Eurolega basket

Tutto ciò a cui stiamo assistendo, è il risultato della mancanza di accordo tra l’ABA Liga, ossia la Lega Adriatica, e la squadra di Dubai che avrebbe dovuto essere accolta nel loro campionato per consentire loro l’accesso alla massima lega europea. In parole povere, la situazione attuale implica che questa squadra di Dubai sia impossibilitata a partecipare ad un campionato, e quindi anche ad entrare nella prestigiosa competizione dell’Eurolega.

Secondo quanto riportato dai giornalisti di sport24, sembra che l’inclusione di un vero e proprio Dubai BC nella ABA Liga rischi di essere posticipata di almeno una stagione, se la decisione verrà confermata in queste condizioni. Questo ritardo avrà come conseguenza la perdita di notevoli investimenti che erano già pronti negli Emirati e che avrebbero potuto apportare importanti benefici al campionato.

Tuttavia, il direttore dell’ABA Liga, Milija Vojinovic, ha fatto delle precisazioni in merito, durante un’intervista con Meridian Sport, sottolineando che la situazione sembra essere diversa da come è stata riportata: “Non so da dove arrivi questa voce, poiché l’assemblea dell’ABA Liga non si è ancora tenuta, quindi non può esserci stato un voto”. A questo punto, è ancora necessario comprendere quali saranno i prossimi sviluppi.

Le prossime partite di Eurolega, Eurocup e Europe Cup

Martedì 6 febbraio, nella diciottesima e ultima giornata della fase a gironi di EuroCup, la squadra veneziana dell’Umana Reyer Venezia, già eliminata, si reca in Germania per sfidare il Veolia Towers Amburgo. L’obiettivo è conquistare una vittoria per chiudere dignitosamente la stagione europea.

Mercoledì 7 febbraio, due squadre italiane scendono in campo, entrambe alle 19:00. La Dolomiti Energia Trento, in una situazione critica con un record di 7 vittorie e 10 sconfitte, ha bisogno di battere l’Aris Midea Salonicco per sperare ancora di avanzare nel turno successivo di EuroCup. Tuttavia, una vittoria potrebbe non essere sufficiente. È l’ultima giornata del Gruppo N per l’Itelyum Varese: una vittoria contro il CSM CSU Oradea potrebbe qualificare la squadra di Nico Mannion alla fase successiva di Europe Cup.

Giovedì 8 febbraio, il Forum di Milano si riempie, poiché arriva la squadra più forte dell’Eurolega: il Real Madrid, leader del campionato con 22 vittorie e solo 3 sconfitte. L’EA7 Emporio Armani non ha spazio per calcoli: ha bisogno di una performance memorabile per continuare a lottare per un posto nei play-off di Eurolega.

Venerdì 9 febbraio, una sfida diretta attende la Virtus Segafredo Bologna, attualmente terza in classifica, che affronta in casa l’AS Monaco, desideroso di raggiungerla. La squadra di Luca Banchi spera di regalare un’altra grande serata europea ai propri tifosi e consolidare la posizione vantaggiosa per accedere direttamente ai play-off.

- Advertisement -
RELATED ARTICLES
- Advertisment -

Ultime News