venerdì, Maggio 31, 2024
HomeNotizieLakers verso una stagione da incorniciare: ecco i risultati che stanno per...

Lakers verso una stagione da incorniciare: ecco i risultati che stanno per realizzare!

I Lakers rivoluzionano la loro strategia nella stagione offseason, puntando all’equilibrio del roster anziché all’accumulo di superstar a ogni costo. L’obiettivo del GM Rob Pelinka è quello di costruire una squadra più in linea con gli standard attuali della NBA, migliorando sia in attacco che in difesa.

La Free Agency per vincere nella prossima stagione

Durante la free agency, i Lakers sono riusciti a conservare due elementi chiave della squadra della scorsa stagione. Austin Reaves, il beniamino dei tifosi, ha firmato un contratto quadriennale del valore di circa $54 milioni, mentre Rui Hachimura è stato confermato con un contratto triennale del valore di $51 milioni. Nonostante le prestazioni deludenti durante i playoff, soprattutto nella serie contro i Denver Nuggets, Pelinka ha deciso di trattenere anche D’Angelo Russell. Gli ha offerto un contratto biennale del valore di $36 milioni con opzione per il secondo anno.

Lakers
Lakers (Foto ANSA)

Per quanto riguarda il reparto delle guardie, i Lakers hanno lasciato andare Dennis Schröder, Lonnie Walker e Troy Brown Jr. Al loro posto è arrivato Gabe Vincent, che è stato firmato grazie alla Mid-Level Exception. Inoltre, le altre due guardie sono state sostituite rispettivamente da Cam Reddish. Egli ha firmato un contratto al minimo salariale, e Taurean Prince, che è stato accolto con la Biannual Exception. Dal mercato dei free agent sono stati acquisiti anche Christian Wood e Jaxson Hayes. Entrambi sono a contratto minimo, per ampliare la profondità del reparto dei lunghi, sostituendo il partente Wenyen Gabriel.

Il Draft dei Lakers

Passando al Draft, i Lakers hanno mantenuto la loro scelta al primo giro, selezionando il playmaker Jalen Hood-Schifino proveniente da Indiana. Inoltre, hanno acquisito la scelta numero 40 nel secondo giro dai Pacers, con cui hanno scelto l’ala Maxwell Lewis proveniente da Pepperdine. Queste due nuove aggiunte al roster promettono interessanti sviluppi per il futuro della franchigia.

In definitiva, i Lakers hanno fatto mosse oculate durante l’ultima offseason. Hanno puntato ad una costruzione del roster più bilanciata e adatta alle esigenze attuali della NBA. Con un mix di conferme importanti, nuovi arrivi e scelte nel Draft, la squadra si presenta pronta per affrontare la prossima stagione con rinnovata fiducia e ambizioni più realistiche.

- Advertisement -
RELATED ARTICLES
- Advertisment -

Ultime News