martedì, Luglio 23, 2024
HomeNotizieLogiman Crema in totale shock! Esplosiva rivalità con Bernareggio in campo!

Logiman Crema in totale shock! Esplosiva rivalità con Bernareggio in campo!

! La squadra della Logiman Crema cade miseramente davanti a Bernareggio, lasciando tutti a bocca aperta. La partita che aveva tenuto tutti appesi al filo delle emozioni si è conclusa con la totale disfatta dei padroni di casa. L’impossibile è accaduto e gli avversari hanno spazzato via la concorrenza con una prestazione straordinaria. Tutti erano pronti a scommettere sull’inevitabile vittoria della Logiman Crema, ma la realtà ha dimostrato che nulla può essere dato per scontato nel mondo dello sport. Questo incredibile rovesciamento di situazione sta facendo impazzire gli appassionati di pallacanestro e le chiacchiere sulle prodezze di Bernareggio.

la sconfitta della Logiman Crema

La Logiman Crema ha subito un’altra sconfitta alquanto imbarazzante contro Bernareggio, anche se inizialmente sembrava dominare la partita. La squadra di Crema ha avuto un inizio fulminante, riuscendo a prendere il largo con un punteggio di 13-21 grazie alle straordinarie performance di Graziani e Tsetserukou. Tuttavia, nel secondo quarto Bernareggio ha fatto la sua mossa e ha pareggiato il punteggio a 29 grazie a una tripla di Galassi.

Questo è stato un momento cruciale per Crema, ma fortunatamente Stepanovic è entrato in scena con una prestazione mozzafiato e il match è proseguito in maniera piuttosto equilibrata. Crema si è mantenuta in vantaggio di due punti fino all’interruzione. All’inizio della seconda metà della partita, Crema sembrava aver ristabilito il controllo grazie alla tripla del loro capitano Graziani. Tuttavia, Caffaro e Lanzi di Bernareggio hanno preso in mano la situazione. Essi hanno permesso alla squadra di allungare nuovamente, raggiungendo un punteggio di 57-47 grazie a due tiri liberi di Fabiani.

Un’incredibile volontà di lottare

Ziviani trascina la squadra con numeri da capogiro, compresa una tripla mozzafiato al suono della sirena del terzo quarto. La partita è stata caratterizzata da un susseguirsi di rimonte, con Bernareggio che sembrava averla fatta franca nel quarto periodo grazie a Lanzi. Ma la determinazione di Crema ha risollevato le sorti del match grazie alle prodezze di Ziviani e Oboe con le loro triple magistrali.

Tuttavia, gli ospiti hanno iniziato a accumulare falli, tanto che i due pilastri Tsetserukou e Carta sono stati costretti a lasciare il campo a cinque minuti dalla fine. Il Brianza Casa ha saputo sfruttare a proprio vantaggio questa situazione, riuscendo a portarsi in vantaggio di sei punti all’ultimo minuto (77-71). La Logiman, nonostante tutto, ha tentato con tutte le sue forze una nuova rimonta, ma è stata fermata da Loro e dalla sua tripla che ha sancito definitivamente la vittoria dell’incontro con un risultato di 82-74.

Nonostante la sconfitta, bisogna ammettere che la squadra di Crema ha dimostrato un’incredibile volontà di lottare, battendosi fino all’ultimo istante della partita. Nonostante i numerosi problemi di falli e la prestazione altalenante, la Logiman Crema ha dimostrato di avere un talento innato e un’immensa determinazione. Sarà davvero interessante vedere come affronterà le prossime sfide e se riuscirà a redimersi dopo le ultime sconfitte a cui abbiamo assistito in questi ultimi quarti deficitari.

- Advertisement -
RELATED ARTICLES
- Advertisment -

Ultime News