martedì, Luglio 23, 2024
HomeNotizieLuka Doncic insultato nella partita contro i Suns. Lui reagisce facendo espellere...

Luka Doncic insultato nella partita contro i Suns. Lui reagisce facendo espellere il tifoso. Ecco cos’è successo!

La partita è stata altamente carica di tensione e disaccordi tra due grandi rivali come Dallas e Phoenix, sia sul campo che fuori. Nel corso del terzo quarto, mentre i Suns stavano mettendo a segno i punti decisivi, un tifoso degli ospiti, indossando persino la maglia di Booker, ha iniziato a provocare Luka Doncic. Le parole urlate dal tifoso sono state: “Luka, sei stanco? Porta il tuo c…o su un tapis tapis roulant!“. Queste parole sono arrivate fino all’orecchio dello sloveno mentre era in campo. Doncic ha indicato l’individuo responsabile alle tribune e poco dopo è stato allontanato dall’arena.

Luka Doncic
Luka Doncic durante la partita contro i Suns

Luka Doncic chiede l’espulsione del tifoso

La voce incessante proveniente dalla folla stava progressivamente spingendo Luka Doncic al limite durante un complicato confronto con la squadra dei Phoenix Suns. A complicare ulteriormente la situazione c’era anche l’assenza di Kyrie Irving. “Luka, sei esausto! Rimettiti su un tapis roulant!” È stata questa frase a far traboccare la pazienza di Luka Doncic.

Il giocatore dei Dallas Mavericks ha scelto di fare una pausa per dare un’occhiata al tifoso dei Suns, prima di tornare in difesa e fare un gesto semplice per chiedere di allontanarlo. Fortunatamente il tifoso, che indossava una maglia di Devin Booker, ha lasciato lo spettacolo senza causare alcun incidente grazie all’intervento di un membro dello staff dell’arena di Dallas che si è avvicinato a lui.

Le parole di Luka Doncic

Durante un’intervista con ESPN, la stella dei Mavericks ha affermato che è stato insultato per tutto il primo tempo del gioco, il che ha giustificato la sua reazione nel secondo tempo. Non aveva intenzione di cacciare via i tifosi, poiché avevano pagato per il loro posto, ma dopo un po’ ne ha avuto abbastanza. Si sentiva un po’ frustrato a causa della sua mancanza di energia e del fastidio derivante da un infortunio alla caviglia, che lo ha tenuto lontano dal suo massimo livello di prestazioni.

La sua frustrazione era evidente poiché ha passato gran parte della partita a parlare con gli arbitri ed è stato anche sanzionato con un fallo tecnico. L’arbitro David Guthrie ha riferito che il giocatore si è lamentato molte volte e gli è stato chiesto di smettere, ma non lo ha fatto.

L’opinione di Devin Booker

Dopo la partita, è stato ricordato a Devin Booker di una precedente occasione nel 2021, in cui ha gentilmente offerto dei biglietti a un tifoso dei Phoenix Suns che aveva avuto una disputa con i fan dei Denver Nuggets. I giornalisti gli hanno quindi chiesto se avrebbe fatto lo stesso con il ragazzo che ha insultato Luka Doncic.

“Tutto dipende dalla situazione”, ha risposto Booker. “Spero che ciò che ha detto non sia stato troppo irrispettoso. Tuttavia, conosco bene questo tipo di pubblico, abbiamo avuto una serie di playoff qui e ho sentito molte cose.”

Normalmente non le senti durante le partite casalinghe. Sono sicuro che Luka non la veda in questo modo, ma fa parte del gioco. Di solito, non mi lascio influenzare da ciò che sento.”

- Advertisement -
RELATED ARTICLES
- Advertisment -

Ultime News