mercoledì, Aprile 24, 2024
HomeNotizieNBA partite: Steph Curry, LeBron James e Kevin Durant hanno scelto i...

NBA partite: Steph Curry, LeBron James e Kevin Durant hanno scelto i loro eredi. Ecco di chi si tratta!

In rigoroso ordine alfabetico, tre delle più grandi leggende della NBA partiteSteph Curry, Kevin Durant e LeBron James – hanno dominato il panorama del basket negli ultimi 15 anni. Questi super veterani si sono ritrovati insieme nella squadra della Western Conference durante l’All-Star Game di Indianapolis.

Durante i momenti di pausa della partita delle stelle, sono stati interpellati sui possibili eredi che potrebbero prendere il loro posto nella lega nei prossimi anni. Secondo Steph, KD e LeBron, ecco chi è destinato a portare avanti il loro leggendario status nella NBA del futuro.

Alla soglia dei 36 anni e con 4 anelli di campione NBA alle dita, Curry ha recentemente dichiarato di non pensare affatto al ritiro. Anche se si avvicina alla fase finale della sua carriera, il playmaker degli Warriors si appresta a passare il testimone ad una nuova generazione di talenti. Ecco quindi quali sono i giocatori a cui sente di poter cedere il testimone.

NBA partite
NBA partite: Kevin Durant, LeBron James e Steph Curry

NBA partite: le scelte di Steph Curry

Il primo nome scelto da Curry è quello della giovane guardia degli Oklahoma City Thunder, Shai Gilgeous-Alexander, che sta disputando una stagione a livelli di MVP. Il secondo nome è quello di Luka Doncic dei Dallas Mavericks, con il quale ha già avuto scontri intensi, inclusi i playoff e le finali della Western Conference del 2022. Oltre alla reciproca stima, Curry e Doncic condividono il gusto per la giocata spettacolare.

Infine, Curry ha indicato Anthony Edwards dei Minnesota Timberwolves come un talento in ascesa. Minnesota, sorprendentemente, è al comando della Western Conference e Edwards è l’uomo simbolo di questa squadra. Secondo Curry, la stella dei T’Wolves è solo all’inizio di un percorso che lo porterà molto lontano nel mondo del basket.

Le scelte di Kevin Durant

Sin dal 2007, Kevin Durant è una presenza costante nella NBA, segnando canestri con incredibile facilità. Ha vinto due titoli e diversi premi MVP, dimostrando il suo talento innato. Ora, mentre cerca di portare i Phoenix Suns alla vittoria, Durant ha individuato i suoi potenziali successori. La sua prima scelta è Shai Gilgeous-Alexander, dei Oklahoma City Thunder, che potrebbe portare la squadra al suo primo titolo NBA.

Anthony Edwards dei Minnesota Timberwolves è anche considerato un erede ideale, con la sua capacità di segnare in modo scorrevole e impressionante. Luka Doncic dei Dallas Mavericks è un altro giocatore che ha catturato l’attenzione di Durant, e potrebbe diventare un avversario temibile nei playoff. Devin Booker, compagno di squadra di Durant ai Phoenix Suns, è un’aggiunta importante alla lista, con ancora un titolo mancante nelle sue ambizioni.

Tyrese Maxey dei Philadelphia 76ers è un nome sorprendente tra gli eredi designati da Durant, ma il suo rapido progresso potrebbe portarlo alla vetta della lega. Infine, Tyrese Haliburton degli Indiana Pacers è visto come un potenziale futuro volto della NBA, con una carriera in forte ascesa.

NBA partite: le scelte di LeBron James

Nel mese di dicembre, LeBron James compirà 40 anni, anche se guardandolo giocare è difficile crederci. Ha stabilito quasi tutti i record personali importanti e ha lasciato un segno indelebile nella storia contemporanea della NBA. Tuttavia, mentre guarda al futuro, LeBron individua alcuni giocatori emergenti che potrebbero essere i suoi eredi sul campo.

Uno di questi è Shai Gilgeous-Alexander degli Oklahoma City Thunder, la prima scelta di LeBron e molto rispettato dalle leggende ancora attive nella NBA. Altra scelta condivisa con Curry e Durant è Anthony Edwards dei Minnesota Timberwolves, un talento con il carisma giusto secondo LeBron.

Luka Doncic dei Dallas Mavericks non può mancare nella lista di potenziali eredi di LeBron, che lo vede sicuramente come una futura stella. Infine, Jayson Tatum dei Boston Celtics è l’ultima scelta di LeBron, un giocatore che potrebbe essere uno dei protagonisti principali nei prossimi anni.

- Advertisement -
RELATED ARTICLES
- Advertisment -

Ultime News