mercoledì, Aprile 24, 2024
HomeNotizieVictor Wembanyama: nuovo fenomeno NBA. Ecco l'opinione reale dei compagni e degli...

Victor Wembanyama: nuovo fenomeno NBA. Ecco l’opinione reale dei compagni e degli avversari!

Victor Wembanyama
Victor Wembanyama nella partita contro i Bucks

L’arrivo di Victor Wembanyama nella NBA è stato accolto con altissime aspettative e la sua prima stagione non ha mancato di impressionare. Il neo rookie degli Spurs ha offerto al pubblico momenti di spettacolo genuino, spesso lasciando sorpresi sia gli avversari che i suoi stessi compagni di squadra. Secondo un reportage di “ESPN”, i primi mesi del giovane francese a San Antonio sono stati caratterizzati da prestazioni sorprendenti che hanno destato ammirazione tra coloro che hanno condiviso con lui il campo da gioco.

La prima stagione NBA di Victor Wembanyama

Nelle sue prime 49 partite giocate in NBA, il giovane talento Wembanyama ha dimostrato di essere un vero fenomeno sul campo. Con una media di 20.5 punti, 10 rimbalzi, 3.2 assist e 3.2 stoppate a partita, ha lasciato a bocca aperta sia gli appassionati che gli addetti ai lavori. Ma più delle fredde statistiche, sono state le singole azioni del giocatore a catturare l’attenzione di tutti. Grazie a una combinazione unica di doti fisiche e talento innato, Wembanyama ha sorpreso e stupito con mosse e giochi che sembrano provenire da un altro pianeta.

La partita contro i Golden State e l’opinione di Curry

Nell’arco di soli 90 secondi durante un match, Victor Wembanyama ha sorpreso tutti stoppando due volte Andrew Wiggins e due volte Klay Thompson, prevedendo in qualche modo ciò che avrebbe toccato anche a Steph Curry in una partita successiva. La stella dei Golden State Warriors, abituata a mettere a segno i suoi tiri con facilità, ha dovuto rimanere stupita di fronte alla difesa impenetrabile di Wembanyama. Curry ha ammesso con umiltà: “Contro di lui non puoi fare le stesse cose che fai di solito. Ha bloccato il mio tentativo di floater e sembrava quasi che non avesse nemmeno saltato. È davvero un talento eccezionale”.

La partita contro gli Houston Rockets e le parole del compagno di squadra Vassell

Stavolta è il turno di Jalen Green e Jabari Smith Jr. di vedere i loro tiri respinti da Wembanyama, senza nemmeno avere la possibilità di superare le sue lunghe braccia tese a fermare la traiettoria della palla. Vassell, compagno di squadra, commenta le incredibili prestazioni di Wembanyama contro i Rockets: “Victor è destinato a regalarci almeno una giocata spettacolare in ogni partita, e oggi ne ha fatte ben tre o quattro”. La presenza intimidatoria del giovane giocatore ha messo paura agli avversari e ha dimostrato di essere un talento straordinario in campo.

La partita contro i Buck e le parole di Antetokounmpo su Victor Wembanyama

Nella partita contro i Bucks, San Antonio subisce un’altra sconfitta, ma c’è un punto luccicante: la prestazione di Wembanyama. Il giovane giocatore mette in mostra tutto il suo talento con 27 punti, 10 rimbalzi e 5 stoppate, tra cui una memorabile su Giannis Antetokounmpo. Anche il campione greco rimane impressionato: “Lo avevo visto giocare prima e sapevo che era speciale, ma vederlo dominare in NBA è qualcosa di straordinario.”

- Advertisement -
RELATED ARTICLES
- Advertisment -

Ultime News