venerdì, Aprile 19, 2024
HomeNotizieOJM Varese sconfigge Pistoia: un colpo di genio di Moretti a pochi...

OJM Varese sconfigge Pistoia: un colpo di genio di Moretti a pochi secondi dalla fine!

L’OJM Varese ha conquistato una vittoria epica nei primi due punti della stagione 2023/24, lasciando tutti senza fiato. Ma non sarebbe stato possibile senza l’eroe di giornata, il bellissimo Davide Moretti. Nel finale di partita, Davide ha dimostrato di cosa è capace. A soli 47 secondi dal termine, ha fatto un sorpasso indimenticabile che ha fatto tremare gli avversari. Un pezzo da novella, davvero! Grazie a lui, la squadra ha invertito il risultato, rimontando un incredibile svantaggio di 13 punti al 31′. E come se non bastasse, hanno sfoderato una difesa indistruttibile nel quarto periodo.

Esplosiva partita per l’OJM Varese

Nonostante le proprie difficoltà, la squadra è riuscita a tenersi i due preziosissimi punti e ad incantare i suoi fan sul campo. Ma proprio sulle tribune c’erano molti volti noti pronti ad applaudire gli eroi della serata. Il presidente della Lega Basket Umberto Gandini e la leggenda del calcio Xavier Zanetti si sono fatti notare tra la folla.

La vittoria non è stata tutta merito della squadra di casa: gli errori ai tiri liberi di Pistoia e il clamoroso errore di Ogbeide nel momento clou del match hanno favorito l’OJM Varese. Inoltre, non possiamo non citare l’ottima prestazione del giovanissimo Moretti, che non si è lasciato abbattere dagli iniziali ostacoli e ha dato il suo contributo in momenti decisivi. Anche Cauley-Stein ha regalato al pubblico delle giocate offensive indimenticabili.

Ma non possiamo fare finta che tutto sia perfetto: c’è ancora moltissimo lavoro da fare per migliorare il gioco e l’intensità della squadra. La carenza di riserve di livello, in particolare Shahid, e le difficoltà difensive nei primi tre quarti sono problemi che devono essere affrontati al più presto. Le prossime sfide contro la Virtus il 8 ottobre a Bologna e contro Tortona il 15 ottobre saranno una vera prova per capire il valore della squadra.

Ma torniamo alla partita: l’OJM Varese è scesa in campo con grande impeto, grazie soprattutto alle prestazioni di Brown e Hanlan. Una traiettoria di fuoco ha portato Cauley-Stein a segnare una tripla che ha fatto esplodere di gioia il pubblico, portando il punteggio sul 16-7. Ma appena la difesa ha mollato la presa, Moore e Willis hanno subito colpito indietro, ribaltando la situazione a favore di Pistoia e portando il punteggio sul 19-18. Solo un incredibile 2+1 di Hanlan ha permesso all’OJM Varese di agguantare il vantaggio al primo intervallo. Ma l’assenza contemporanea del capitano e di Moretti ha compromesso l’attacco, e Pistoia ha saputo sfruttare questa debolezza per segnare uno 0-12, portando il punteggio sul 38-27.

Colpi di scena e azioni avvincenti

Nonostante un primo tempo difficile, la squadra è riuscita a tenere testa a Pistoia, nonostante la loro incredibile percentuale di realizzazione dei tiri. Ma durante la pausa lunga, l’OJM sembrava confusa e ha iniziato a concedere troppi contropiedi al loro avversario.

Nonostante alcuni sprazzi brillanti da parte di Cauley-Stein, la difesa dell’OJM era costantemente in ritardo e non riusciva a fare le giuste rotazioni. Purtroppo, Varese ha anche avuto problemi nel colpire i tiri da fuori, mancando tre possibili tiri da tre punti e subendo canestri dall’altra parte del campo. Alla fine del terzo quarto, Pistoia aveva un vantaggio di 11 punti.

Ma l’OJM Varesenon si è arresa. Con l’uscita di Moore durante il riposo, la squadra ha iniziato a riguadagnare terreno grazie alle triple di Brown, che hanno elettrizzato il pubblico dell’Itelyum Arena. Sembra che la partita potesse ancora finire in pareggio, ma una palla persa da Hanlan ha permesso a Pistoia di allungare nuovamente il vantaggio. Nonostante un ulteriore tentativo di pareggiare da parte di Hanlan, Pistoia ha mantenuto il vantaggio.

Ma l’eroe del giorno è stato Davide Moretti. Con una tripla che ha pareggiato la partita e un tiro libero che ha portato l’OJM in vantaggio, Moretti è stato fondamentale per la vittoria della squadra. A Varese restava solo un’ultima possibilità di pareggiare, ma Pistoia ha cercato di segnare un altro punto, senza successo.

 

- Advertisement -
RELATED ARTICLES
- Advertisment -

Ultime News