Home Notizie Olimpia Milano in cerca di un miracolo? Ecco quali sono le prospettive...

Olimpia Milano in cerca di un miracolo? Ecco quali sono le prospettive della squadra in Eurolega 2024!

0
85
Olimpia Milano

Dopo un’inedita pausa di tre settimane, finalmente si avvicina il momento del ritorno in campo per l’Olimpia Milano in Eurolega. Venerdì i biancorossi torneranno a giocare per affrontare la volata finale della stagione. Attualmente dodicesimi in classifica con 11 vittorie e 15 sconfitte, si trovano a due partite di distanza dal nono e decimo posto occupato dal Maccabi e dal Valencia.

Con soli otto incontri rimasti alla fine della stagione regolare, la situazione è ancora complicata ma meno disperata rispetto a prima. I recenti risultati positivi potrebbero aver ridotto le speranze di raggiungere i playoff, ma un record di 17-17 potrebbe ancora garantire un posto nella fase successiva. La squadra ora si prepara al ritorno in campo con la speranza di ottenere i punti necessari per rimanere in lotta per i playoff.

Olimpia Milano
Olimpia Milano in campo

Il calendario biancorosso in Eurolega

La EA7 disputerà tre partite al Forum e cinque trasferte per concludere la sua partecipazione all’Eurolega. Il team guidato da Ettore Messina inizierà la sua serie di gare sul campo dell’Asvel Villeurbanne venerdì sera, un viaggio che non dovrebbe essere troppo impegnativo ma comunque da non sottovalutare. Dopo questa partita più agevole, si affronteranno molti scontri diretti cruciali per la classifica. Fortunatamente, Milano eviterà di giocare contro le squadre ai vertici della classifica e quelle alle ultime posizioni, rendendo il cammino verso la fine del torneo un po’ meno difficile.

L’Olimpia Milano affronterà poi il Partizan in casa. Trasferte invece contro il Vitoria e il Montecarlo, prima di affrontare il Fenerbache al Forum. Successivamente, si recherà a Kaunas per un’altra partita difficile e poi giocherà il derby contro la Virtus in casa. Infine, concluderà la sua serie di partite esterne contro il Maccabi il 11 aprile. Per avere qualche speranza di avanzare, l’Olimpia Milano dovrà vincere almeno sei di queste partite. Anche se potrebbe trovarsi a pari punti con altre squadre, con sette vittorie dovrebbe essere quasi garantito un posto nei play-in. Sarà una sfida difficile ma non impossibile per la squadra.

L’Olimpia Milano può farcela?

L’Olimpia Milano si trova in una situazione complicata in Eurolega, ma finché ci sarà una minima possibilità matematica, la squadra dovrà continuare a provarci con determinazione. Il team allenato da Ettore Messina ha dimostrato di poter competere contro le squadre più forti, come il Real Madrid e il Barcellona, ma allo stesso tempo ha mostrato fragilità perdendo contro squadre considerate più deboli, come l’Alba Berlino.

Non sembra probabile una rimonta al momento, ma con giocatori del calibro di Mirotic, Shields e Melli, tutto è possibile. Con la giusta determinazione e concentrazione, l’Olimpia potrebbe ancora sorprendere e raggiungere i suoi obiettivi in Eurolega. Bisognerà aspettare e vedere cosa riserverà il futuro, perché come si dice, finché la matematica non dirà l’ultima parola, ci sarà sempre speranza.