martedì, Giugno 25, 2024
HomeNotiziePallacanestro Varese: stasera in campo con l'Oradea si gioca la qualificazione ai quarti...

Pallacanestro Varese: stasera in campo con l’Oradea si gioca la qualificazione ai quarti di finale di FIBA Europe Cup!

Il match di stasera, mercoledì 7 febbraio, si prospetta come un’emozionante sfida per Pallacanestro Varese, che affronterà il CSM CSU Oradea in Romania per cercare la qualificazione ai quarti di finale di FIBA Europe Cup.

Questa partita rappresenta un’occasione unica per i tifosi varesini, che potranno rivivere l’emozione di seguire una partita in contemporanea. In un’epoca in cui i diritti televisivi hanno frammentato il mondo del basket, eventi come questi sono sempre più rari. Mentre Varese darà il massimo per ottenere la vittoria a Oradea, i Niners di Chemnitz, già qualificati, dovranno affrontare Leiden in Germania e cercare di vincere per garantire la qualificazione alla squadra del coach Bialaszewski.

Pallacanestro Varese
Pallacanestro Varese è in Romania per affrontare il CSM CSU Oradea

Pallacanestro Varese: serve uno sforzo in più

A Varese, la vittoria su Oradea non sarebbe sufficiente nel caso in cui Leiden dovesse vincere contro Chemnitz. Questa situazione non è affatto ideale per Itelyum, che si è messa in questa situazione complicata perdendo contro gli olandesi la settimana scorsa, dopo che Leiden aveva già sconfitto Varese nella partita di andata a Masnago.

Pertanto, a Varese si vivrà una serata divisa tra Romania e Germania, ma è evidente che l’obiettivo principale deve essere battere Oradea, una squadra che gioca in modo molto diverso in casa rispetto alle partite in trasferta e che lotta anche per passare il turno, per farlo dovrebbe battere Varese e sperare nella sconfitta di Leiden.

I rumeni sono una squadra fisica che avrà sicuramente voglia di riscatto dopo la brutta prestazione a Varese, in cui i biancorossi hanno dominato il match con una vittoria per 100-81. Allo stesso tempo, però, Varese cerca due punti fondamentali per riprendersi dopo le sconfitte contro Leiden e Trento e, soprattutto, per concludere eventualmente il proprio percorso in coppa con una vittoria.

Il match di stasera

Ieri, martedì 6 febbraio, la squadra guidata da coach Bialaszewski ha lasciato l’Italia per dirigersi verso la Romania. Tutti i giocatori sono ancora a disposizione, incluso Okeke, che ha partecipato al viaggio. Tuttavia, sembra improbabile che scenderà in campo a causa di un infortunio alla caviglia subito qualche settimana fa. La società biancorossa spera di poterlo schierare solo dopo la pausa della Coppa Italia, ma l’infortunio mette in dubbio anche questa possibilità.

Nel caso in cui il Varese dovesse qualificarsi, si troverà ad affrontare nei quarti di finale la squadra ceca del Nymburk, che è stata precedentemente la squadra di Colbey Ross. Il Nymburk ha raggiunto il primo posto nel girone M di qualificazione, superando Saragozza, Dunkerque e Manisa.

- Advertisement -
RELATED ARTICLES
- Advertisment -

Ultime News