venerdì, Febbraio 23, 2024
HomeNotiziePartite NBA: 76ers al tappeto, Cleveland e Toronto conquistano la vittoria. Ecco...

Partite NBA: 76ers al tappeto, Cleveland e Toronto conquistano la vittoria. Ecco i risultati di questa notte!

Shockante sconfitta casalinga di Philadelphia contro Golden State. La squadra di casa è stata completamente sopraffatta dalla potenza offensiva degli avversari, lasciando i tifosi delusi e increduli. Nel frattempo, Cleveland ha continuato il suo strepitoso momento di forma, ottenendo la loro 15ª vittoria nelle ultime 16 partite, questa volta in trasferta contro Washington. Non da meno è stata Toronto, che si è aggiudicata una vittoria importante contro Charlotte, anch’essa in trasferta. Ma vediamo nel dettaglio i risultati delle partite NBA disputate questa notte!

Partite NBA
Partite NBA: PHILADELPHIA 76ERS-GOLDEN STATE WARRIORS 104-127

Partite NBA: WASHINGTON WIZARDS-CLEVELAND CAVALIERS 106-114

Donovan Mitchell mette a disposizione tutte le sue energie in una straordinaria prestazione per guidare i Cleveland Cavaliers alla vittoria in trasferta contro i Washington Wizards. Nonostante una sfida impegnativa, i Cavs dimostrano la loro forza vincendo la loro 15° partita nelle ultime 16. I Wizards si dimostrano una squadra formidabile, ma devono arrendersi solo nel quarto periodo, nonostante le brillanti prestazioni di Kyle Kuzma, autore di 28 punti, e Corey Kispert, che fa un’entrata dalla panchina segnando 23 punti.

La squadra di Cleveland può anche contare su Evan Mobley, che sta dimostrando un notevole miglioramento e termina la partita con 22 punti, 8 rimbalzi e una percentuale dal campo di 9 su 10. I Cavs stanno attraversando un momento di grande forma, ma la sfida a Washington si rivela più complicata del previsto.

Per vincere, Cleveland può fare affidamento su un Donovan Mitchell ancora una volta fenomenale, che segna 40 punti, di cui ben 14 nel parziale finale decisivo. Mitchell si distingue anche con 8 rimbalzi e 5 assist, dimostrando ancora una volta il suo valore come leader in campo.

PHILADELPHIA 76ERS-GOLDEN STATE WARRIORS 104-127

I Sixers senza Joel Embiid mostrano tutta la loro debolezza, collassando nel mezzo della partita (un parziale di 46-76 tra il secondo e il terzo quarto) e subendo una pesante sconfitta in casa ad opera dei Warriors. Golden State riesce a ottenere una doppia doppia da 21 punti e 10 rimbalzi, mentre Jonathan Kuminga e Klay Thompson segnano entrambi 18 punti. Steph Curry può permettersi una serata relativamente tranquilla, segnando solo 9 punti in 24 minuti di gioco. Tyrese Maxey cerca di guidare Philadelphia, ma chiude la partita con soli 12 punti e un deludente 5 su 14 dal campo.

Partite NBA: CHARLOTTE HORNETS-TORONTO RAPTORS 117-123

Jakob Poeltl ha dato il suo contributo in modo decisivo alla rimonta dei Raptors contro gli Hornets. Con 12 punti e 12 rimbalzi, ha realizzato due giocate che hanno messo la parola fine sulla partita. Nonostante la grande prestazione di Miles Bridges, che ha segnato 45 punti e ha registrato anche 8 rimbalzi e 7 assist, gli Hornets non sono riusciti a evitare la sconfitta. Toronto contava sulle performance di RJ Barrett, che ha segnato 23 punti e ha catturato 6 rimbalzi, e di Immanuel Quickley, che ha realizzato 18 punti.

Brandon Miller e Cody Martin hanno dato il massimo per gli Hornets, con 20 punti e 19 punti rispettivamente, ma non è bastato per ottenere la vittoria. Non avendo LaMelo Ball a disposizione, le speranze degli Hornets erano tutte focalizzate su Miles Bridges, ma nonostante la sua eccellente prestazione individuale, la sua squadra è collassata nell’ultimo quarto.

RELATED ARTICLES

Most Popular

Recent Comments