martedì, Giugno 25, 2024
HomeNotiziePartite NBA: Lakers di nuovo al tappeto, mentre Cleveland, Dallas e Kings...

Partite NBA: Lakers di nuovo al tappeto, mentre Cleveland, Dallas e Kings festeggiano. Ecco i risultati!

Cleveland, Dallas e Sacramento trionfano in modo deciso, dimostrando il loro potenziale. Tuttavia, i Lakers subiscono una sconfitta dolorosa contro Houston. Scopri tutti i risultati e i momenti salienti della spettacolare notte di partite NBA.

Partite NBA
Partite NBA: DALLAS MAVERICKS-ORLANDO MAGIC 131-129

Partite NBA: MEMPHIS GRIZZLIES-SACRAMENTO KINGS 94-103

I Kings hanno avuto un inizio pigro e poco energico a Memphis, trovandosi con un divario a doppia cifra da rimontare. Per riuscirci, hanno potuto contare su un’eccezionale prestazione di Domantas Sabonis, autore di 20 punti e 26 rimbalzi (la sua migliore performance in carriera), e su De’Aaron Fox, che ha realizzato 23 punti con un ottimo 8 su 14 al tiro. Nonostante la resistenza tenace dei Grizzlies, la squadra di casa guidata da Jaren Jackson Jr., l’unico titolare rimasto a disposizione dell’allenatore Taylor Jenkins, ha ceduto alla fine dopo un inizio di partita promettente.

CLEVELAND CAVALIERS-L.A. CLIPPERS 118-108

Cleveland domina il match, ma verso la fine i Clippers riescono a ridurre il vantaggio a -4. Nonostante ciò, alla fine sono i padroni di casa ad avere la meglio, ottenendo così la loro nona vittoria nelle ultime dieci partite. Donovan Mitchell con 28 punti e 12 assist, insieme a Jarrett Allen che contribuisce con 20 punti e 17 rimbalzi, guidano i Cavs. Inoltre, Evan Mobley torna in azione segnando 10 punti e catturando 9 rimbalzi in meno di 21 minuti. Kawhi Leonard cerca di guidare i suoi con i suoi 30 punti e 8 rimbalzi, ma non riesce a impedire la sconfitta che pone fine alla striscia di vittorie dei Clippers, fermandola a 5.

Partite NBA: HOUSTON ROCKETS-LOS ANGELES LAKERS 135-119

Nonostante i Lakers abbiano segnato un parziale di 20-5 nel quarto quarto, riportandosi a sole 10 lunghezze di distanza, non è stato sufficiente per superare gli Houston Rockets, che hanno mantenuto il controllo del punteggio durante tutto il match. Houston ha dimostrato di essere più energica e di possedere un repertorio offensivo più ampio rispetto ai Lakers. In particolare, Jalen Green ha avuto una prestazione eccezionale, mentre Alperen Sengun ha segnato 31 punti, catturato 12 rimbalzi e fornito 7 assist. Non solo, ma i padroni di casa hanno beneficiato anche di 20 punti provenienti dalla panchina grazie al rookie Cam Whitmore.

DALLAS MAVERICKS-ORLANDO MAGIC 131-129

Franz Wagner segna una tripla alla sirena, mettendo a segno 21 punti e fornendo 6 assist. Grazie a questa giocata, i Mavs riescono a ottenere una vittoria cruciale in una partita molto combattuta e spettacolare. Nonostante Luka Doncic e Paolo Banchero siano stati i protagonisti principali, come previsto, il team di Dallas beneficia anche dei 36 punti realizzati da Tim Hardaway Jr., con un impressionante 11 su 17 al tiro, e della prestazione di Dereck Lively II, che registra una doppia doppia con 20 punti e 11 rimbalzi.

- Advertisement -
RELATED ARTICLES
- Advertisment -

Ultime News