martedì, Giugno 25, 2024
HomeNotiziePartite NBA: Suns e Blazer inarrestabili, OKC schiaccia gli Spurs. Altra vittoria...

Partite NBA: Suns e Blazer inarrestabili, OKC schiaccia gli Spurs. Altra vittoria per i Warriors. Ecco i risultati!

Le partite NBA di questa notte sono state caratterizzate dalle vittorie di Blazers, Suns, Thunder e Warriors. Tuttavia, le performance sul campo hanno mostrato disparità tra i giocatori. Non tutte le squadre hanno dato il massimo, nonostante la conquista della vittoria. Ma vediamo insieme i momenti salienti delle partite!

Partite NBA
Partite NBA: San Antonio Spurs vs Oklahoma City Thunder

Partite NBA: Houston Rockets-Portland Trail Blazers 131-137 dts

I Portland Trail Blazers (13-31) devono giocare un overtime per avere finalmente un motivo di gioia contro gli Houston Rockets (20-23), finendo con un punteggio di 131-137. Jerami Grant è stato cruciale con la sua incredibile tripla durante il supplementare, nonostante abbia segnato solo 21 punti. Il vero protagonista della partita, però, è stato Anfernee Simons con i suoi 33 punti. Ottima anche la prestazione di DeAndre Ayton con 18 punti e 17 rimbalzi. Dall’altra parte, Alperen Sengun ha segnato 30 punti, mentre Jalen Green ne ha realizzati 29.

Dallas Mavericks-Phoenix Suns 109-132

La serata è stata dominata dal trionfo dei Phoenix Suns, che hanno sconfitto con un incredibile punteggio di 132-109 i Dallas Mavericks. Il vero protagonista è stato il re della notte, Devin Booker, che ha messo a segno un’eccezionale prestazione segnando ben 46 punti. Nonostante i 34 punti realizzati da Luka Doncic, che ha dimostrato tutta la sua abilità nel gioco individuale, è stato Booker a conquistare la scena. Inoltre, Kevin Durant ha dimostrato una diversa prospettiva del suo gioco, accumulando 12 punti e 10 rimbalzi. Tutto ciò ha contribuito alla vittoria indiscussa dei Phoenix Suns sulla squadra avversaria.

Partite NBA: San Antonio Spurs-Oklahoma City Thunder 114-140

Spettacolare il trionfo degli Oklahoma City Thunder (31-13) contro i San Antonio Spurs (8-36), con uno strabiliante punteggio di 140-114. Incredibile la performance di sei giocatori che raggiungono cifre a due cifre, tra cui il brillante Shai Gilgeous-Alexander che segna 32 punti e sforna 10 assist, dimostrando la sua superiorità sul campo. Una piacevole sorpresa è stata la magistrale prestazione di Aaron Wiggins, che entra in gioco dalla panchina e strappa 22 preziosi punti con il suo talento innato. Da non sottovalutare il contributo di Victor Wembanyama degli Spurs, che realizza un totale di 24 punti e si distingue anche con 12 rimbalzi.

Golden State Warriors-Atlanta Hawks 132-114

Ai danni degli Atlanta Hawks non vengono concessi sconti dai Golden State Warriors, che li superano con un punteggio finale di 134-112. Nel corso della partita, Steph Curry è stato protagonista con 25 punti, seguito da una notevole prestazione di Jonathan Kuminga dalla panchina, che ha contribuito con punti importanti, così come Klay Thompson, che ha segnato 24 punti. L’Atlanta Hawks, d’altra parte, è riuscito a raggiungere un punteggio a doppia cifra con tutti i giocatori del quintetto, mentre Dejounte Murray ha totalizzato 23 punti.

- Advertisement -
RELATED ARTICLES
- Advertisment -

Ultime News