lunedì, Febbraio 26, 2024
HomeNotizieRisultati NBA: che cosa è successo nelle partite disputate questa notte? Qualcuno...

Risultati NBA: che cosa è successo nelle partite disputate questa notte? Qualcuno domina scena!

Scopriamo i risultati NBA di questa notte. I Knicks resistono solo per un tempo, dopodiché Giannis Antetokounmpo (con 35 punti e 12 rimbalzi) insieme ai suoi compagni aumentano il ritmo e si qualificano per la semifinale della nuova NBA Cup. Nella sfida tra i Lakers e i Suns si assiste a un epico duello tra LeBron James e Kevin Durant, entrambi autori di 31 punti, che si decide solo negli ultimi istanti. I Bucks giocheranno adesso contro i Pacers, mentre i Lakers si scontreranno con i Pelicans per determinare chi si contenderà l’ambita finale.

Risultati NBA (Foto Ansa)
Risultati NBA: Phoenix Suns vs Lakers, 2023 (Foto Ansa)

Risultati NBA: Milwaukee Buks vs York Kincks

Il quarto di finale per determinare il secondo posto in semifinale della NBA Cup per la Conferenza Est è stato un incontro che ha testimoniato una clamorosa trasformazione nel corso del tempo. I Milwaukee Bucks, dopo una fase di analisi al termine del primo tempo, hanno sorprendentemente alzato il loro livello di gioco nel terzo quarto e hanno spiccato il volo, lasciando i loro avversari senza speranza di rimonta. La precisione di tiro dei Bucks è stata davvero straordinaria, con un incredibile 60.4% di realizzazione dal campo e un altrettanto impressionante 60.5% da tre punti.

Oltre alla presenza abituale di Giannis Antetokounmpo, che ha fatto la sua solita performance dominante, è stato Damian Lillard ad emergere, segnando 28 punti e distribuendo 7 assist, colpendo inoltre 5 dei suoi 7 tentativi da dietro l’arco. Nonostante una grande serata di Julius Randle e i 24 punti segnati da Jalen Brunson, i New York Knicks non sono stati in grado di contrastare la supremazia dei Bucks.

I Knicks mantengono la parità durante l’intero primo tempo grazie soprattutto alle abilità di Julius Randle, che segna ben 25 punti senza subire alcun errore. Tuttavia, nella seconda metà del gioco, le cose si complicano leggermente, ma l’ala di New York riesce comunque ad accumulare un totale di 41 punti, con un incredibile tiro percentuale del 73.7%.

Los Angeles Lakers vs Phoenix Suns

La straordinaria tripla di Kevin Durant che avrebbe potuto garantire il pareggio e il prolungamento del match si trasforma in un infelice airball, permettendo ai Lakers di prendere il sopravvento a Las Vegas. La squadra di casa prende il controllo del gioco nella prima metà della partita, ma Phoenix inizia il terzo quarto con un impressionante parziale di 14-0, che gli consente di ribaltare il risultato.

Da quel momento in poi, le due squadre lottano punto a punto, con Devin Booker che si dimostra determinante per i Suns, nonostante un 6/16 al tiro, e Anthony Davis (27 punti e 15 rimbalzi) e LeBron James a guidare i Lakers. Tuttavia, è proprio la sorprendente tripla di Austin Reaves (20 punti) a chiudere definitivamente la partita in favore dei gialloviola.

LeBron James è indubbiamente il veterano della partita, ma dimostra di essere il giocatore più resistente sul campo, rimanendo in azione per ben 40 minuti. Come ci si poteva aspettare, è il fattore decisivo per il successo dei Lakers nella sfida semifinale della NBA Cup. La sua straordinaria carriera nelle gare ad alto rischio si conferma una volta di più, poiché registra una superba prestazione con 31 punti, 8 rimbalzi, 11 assist e 5 palle rubate.

RELATED ARTICLES

Most Popular

Recent Comments