martedì, Luglio 23, 2024
HomeNotizieSerie B Basket: 17esima giornata. L'Orlandina porta a casa una vittoria sofferta...

Serie B Basket: 17esima giornata. L’Orlandina porta a casa una vittoria sofferta contro Messina. Ecco i risultati!

Nella partita valida per la 17a giornata della fase iniziale del campionato di Serie B basket Interregionale il 17 gennaio, l’Orlandina ha ottenuto una vittoria sofferta. La squadra ha dimostrato un ottimo gioco di squadra, con cinque giocatori che hanno segnato a doppia cifra. L’Orlandina rimane in testa alla classifica, seguita a soli due punti di distanza dalla Virtus Ragusa, che ha vinto contro Barcellona e Pallacanestro Viola. Nel prossimo turno, l’Orlandina sarà impegnata domenica a Piazza Armerina.

Serie B basket (Foto Instagram)
Serie B basketV Orlandina vs Basket School Messina (Foto Instagram)

Serie B Basket: Orlandina vs Basket School Messina

Nonostante una grande prestazione di Di Dio, che segna 32 punti e ottiene un valutazione di 29, l’Orlandina vince il derby contro la Basket School Messina, interrompendo una serie positiva della squadra avversaria. La Basket School Messina parte forte e arriva ad avere un vantaggio di 13 punti nel terzo quarto, ma non riesce a mantenere il dominio sul campo. Nonostante un rendimento non al massimo dal punto di vista atletico, l’Orlandina riesce a vincere giocando in squadra, con ben 5 giocatori che segnano almeno 10 punti.

L’Orlandina deve fare a meno di Mascherpa, che viene tenuto a riposo a causa di problemi alla caviglia. Nonostante questa assenza, la squadra segna una tripla con Jasaitis e un canestro con Moltrasio, portandosi in vantaggio per 11-7 dopo 6 minuti e mezzo di gioco. Gatti segna una “bomba” a 4 minuti, ma nonostante le troppe palle perse dalla Basket School Messina (7 in totale), la squadra riesce a pareggiare il punteggio grazie ad un parziale di 0-5, culminato con una bella azione di Tartaglia a 34 secondi dalla fine del primo periodo. Al termine del primo quarto, il punteggio è di parità, 18-18.

Negli ultimi 2 minuti del secondo quarto, la Basket School ritrova il ritmo e la velocità, chiudendo il secondo quarto con un parziale di 18-26 e portandosi in vantaggio di 8 punti (massimo vantaggio) al termine del primo tempo, con un vantaggio anche di 17-10 ai rimbalzi.

Il finale di partita

All’inizio del terzo quarto, la squadra ospite aumenta il proprio vantaggio a due cifre con una tripla di Di Dio (39-52). Da qui inizia una paziente rimonta da parte della squadra di casa, con Moltrasio che riduce il divario a 7 punti (49-56 a 4’30”). Di Dio viene sanzionato con un fallo tecnico per proteste a 3’17”, e in qualche modo i giocatori biancazzurri riescono a ridurre lo scarto a 4 punti grazie a Favali (54-58 a 1’45”). Leo Marini segna una tripla che porta la squadra di casa a -2 punti a 45″, e si arriva all’ultimo intervallo con il derby ancora aperto: 57-59 (parziale di 21-15 a favore della squadra Infodrive).

Nell’ultimo periodo, Palermo commette subito il suo quarto fallo, penalizzando le rotazioni di Bolignano, ma Favali segna un tiro decisivo che porta la squadra di casa in vantaggio: 60-59, e la squadra Infodrive non riesce più a riprendersi. Le squadre sono esauste nella fase finale, e quando sembrava che tutto fosse chiuso con l’incremento di 8 punti di Favali a 33″, il solito Di Dio riapre tutto con due triplette (una delle quali rimbalza dal tabellone) (77-75) prima dei due tiri liberi di chiusura di Palermo.

- Advertisement -
RELATED ARTICLES
- Advertisment -

Ultime News