martedì, Aprile 23, 2024
HomeNotizieBoston Celtics, favorita per la vittoria NBA Cup, è stata fatta fuori....

Boston Celtics, favorita per la vittoria NBA Cup, è stata fatta fuori. Ecco i risultati del match di stanotte!

La scorsa notte sono iniziati i quarti di finale della NBA Cup, e secondo l’analisi effettuata da Nylon Calculus, i Boston Celtics erano considerati i favoriti per aggiudicarsi il titolo finale. Nonostante avessero giocato la prima partita in trasferta contro i Pacers, i Celtics vantavano delle prestazioni eccellenti sia in attacco che in difesa.

Tuttavia, gli incontri dei quarti di finale dell’In-Season Tournament dell’Nba sono sempre ricchi di sorprese ed emozioni. I Boston Celtics hanno perso l’opportunità di lottare per il titolo nel terzo periodo, venendo sconfitti 122-112 dai Pacers, che sono considerati la sesta forza della Eastern Conference.

Fondamentale è stata la straordinaria prestazione di Haliburton, che ha realizzato una tripla doppia con 26 punti, 10 rimbalzi e 13 assist. Anche i Sacramento si sono arresi, nonostante il contributo di Sabonis, e sono stati eliminati dai Pelicans. La scorsa notte verranno stabilite le squadre che si sfideranno nelle semifinali. Ma vediamo nel dettaglio i momenti salienti del match!

Boston Celtics (Foto Ansa)
Boston Celtics vs Indiana Pacers, 2023 (Foto Ansa)

I Boston Celtics sconfitti dagli Indiana Pacers

Il primo quarto di finale dell’Nba Cup, l’In-Season Tournament della lega, rende entusiasmanti ribaltoni, non deludendo le aspettative. Nonostante i Boston Celtics sembrino controllare la partita con un vantaggio di +7 a metà gara (55-48), vengono superati dagli Indiana Pacers nel terzo quarto, con un parziale di 37-23, e non riescono a rimontare. I Pacers vincono 122-112, controllando la situazione nell’ultimo e decisivo quarto.

Quindi, saranno loro, la sesta squadra dell’Eastern Conference (11-8), ad affrontare la semifinale contro la vincitrice tra i New York Knicks e i Milwaukee Bucks, eliminando la squadra leader della classifica (15-5). Il trascinatore dei Pacers è Tyrese Haliburton, che non era nemmeno previsto per giocare a causa di un problema fisico e lotta nei primi minuti.

Nel secondo tempo, Haliburton si scatena e ottiene una tripla doppia, segnando le due triple decisive: segna 26 punti, 10 rimbalzi e 13 assist, superando Hield (21) e Turner (17) in una squadra con sette giocatori che mettono a segno doppia cifra, mentre Nesmith (14) è decisivo nell’ultimo quarto. A differenza dei Celtics, gli Indiana Pacers hanno una panchina profonda e sfruttano questa risorsa per chiudere e ottenere la meritata vittoria.

I Boston Celtics, privi di Porzingis, dipendono troppo dai loro giocatori chiave. Tatum e Brown segnano rispettivamente 32 e 30 punti, con Tatum che ottiene anche una doppia doppia grazie a 12 rimbalzi e 6 assist. Ma si sfiancano nel momento cruciale. La bassa percentuale del 29.1% da tre punti è la dimostrazione del periodo difficile della squadra leader dell’Eastern Conference, che dovrà osservare le semifinali da casa. Così, gli Indiana Pacers avanzano e stanotte scopriranno chi sarà la loro avversaria.

- Advertisement -
RELATED ARTICLES
- Advertisment -

Ultime News