sabato, Luglio 13, 2024
HomeNotizieFortitudo Bologna perde contro Novipiù Monferrato. Ecco la cronaca del match e...

Fortitudo Bologna perde contro Novipiù Monferrato. Ecco la cronaca del match e le prestazioni in campo!

Nella gara di ieri sera, Monferrato Basket ha ottenuto una vittoria convincente contro la Fortitudo Bologna, superandoli con un punteggio di 89-67. I giocatori allenati da coach Fabio Di Bella hanno dominato il secondo tempo, guadagnandosi così il loro primo successo nella fase ad orologio. Grazie a questo risultato positivo, i rossoblu hanno conquistato 12 punti in classifica, raggiungendo Agrigento.

Nonostante la forte concorrenza nel girone Rosso, la squadra dovrà continuare a dare il massimo in ogni partita, poiché la stagione è ancora lunga e piena di sfide. Sarà importante rimanere concentrati e determinati fino alla fine, cercando di ottenere il massimo dei risultati possibili.

Fortitudo
Fortitudo Bologna vs Novipiù Monferrato

Fortitudo Bologna vs Novipiù Monferrato

Il Monferrato scende in campo con il solito quintetto composto da Calzavara, Kelly, Pepper, Fall e Martinoni. Dall’altra parte, il roster di Bologna è profondo e l’assenza del solo Fantinelli non sembra preoccupare più di tanto coach Caja, che può contare su giocatori come Ogden e Bolpin pronti a entrare in partita. La Fortitudo parte con il piede sull’acceleratore, con Ogden e Panni che firmano il primo break portando il punteggio sul 0-5.

Dopo un libero di Calzavara che tenta di risvegliare la sua squadra, Martinoni segna da fuori. Ma l’entrata in scena di Freeman e Aradori mette sotto pressione il Monferrato, che però riesce a reagire con Pepper che segna subito dalla distanza. Martinoni e Fantoma cercano di accorciare il gap, ma Bologna allunga nuovamente nel finale del quarto, grazie a Ogden e Morgillo che chiudono il primo periodo sul 12-21.

Nel secondo quarto, Pepper inizia con una tripla, ma Fantoma risponde a Panni e Fall si mette in mostra con un’azione che fa impazzire il PalaEnergica. Nonostante il timeout chiamato da Bologna sul 21-28, il Monferrato cerca di rimanere a contatto con una tripla di Calzavara, ma la precisione manca e la squadra fatica a recuperare terreno. Bologna approfitta di ciò e con un break si fa nuovamente avanti, con Ogden che si dimostra incontenibile e raggiunge già i 16 punti nel primo tempo. All’intervallo il punteggio è di 28-39, con Bologna in vantaggio.

Il finale di partita

La Novipiù si impegna con passione e determinazione in campo. Kelly e Pepper si distinguono con due eccezionali azioni da tre punti che portano avanti la squadra con un vantaggio di -6. Panni, con la sua abilità abituale, mantiene stabile il margine di vantaggio. Verso la metà del quarto, la partita si scalda. Martinoni accorcia il distacco con i tiri liberi. Kelly mostra tutto il suo talento con due giocare straordinarie che permettono alla squadra di pareggiare sul punteggio di 44-44.

Fall brilla in campo, mentre il capitano Martinoni porta la squadra in vantaggio. Bologna fatica a tenere il passo. La stoppata difensiva di Kelly dà una carica emotiva a tutti. Pepper, Calzavara e Kelly continuano a segnare da fuori con precisione. Il punteggio all’intervallo è di 61-49, con un parziale di 33-10 in questo quarto. La reazione era necessaria e finalmente è arrivata. Calzavara con due triple risponde a Conti, mentre Pepper raggiunge quota 22 punti. Fall si dimostra efficace sotto canestro, mentre Kelly mette a segno un’altra magia da lontano.

A meno di 3 minuti dalla fine, il punteggio è di 85-58. Bologna lotta con dignità fino all’ultimo, sostenuta da oltre cento tifosi che non smettono di incitare la squadra. Nel finale, anche Bertaina e Baj hanno modo di mettersi in mostra, con quest’ultimo che sigla il canestro che chiude il conto sul 89-67. Una vittoria meritatissima: il prossimo sabato si gioca a Piacenza.

- Advertisement -
RELATED ARTICLES
- Advertisment -

Ultime News