Home Notizie Fortitudo domenica affronta la Elachem Vigevano di coach Pansa. Tedeschi: “Siamo ottimisti!”

Fortitudo domenica affronta la Elachem Vigevano di coach Pansa. Tedeschi: “Siamo ottimisti!”

0
128
Fortitudo

“C’è la Fortitudo? E se provassimo a regalare e a regalarci una “notte magica“? Il coach Lorenzo Pansa guarda con ottimismo al prossimo impegno della sua squadra, l’Elachem Vigevano, che domenica sera alle 21 affronterà la Fortitudo Bologna in diretta su Raisport. Questa sfida si preannuncia difficile per i ducali, almeno sulla carta, ma fortunatamente il campo da basket è un luogo dove tutto può succedere. Ma vediamo le parole del coach della Elachem Vigevano, Pansa, e cosa pensa della Fortitudo il presidente della Effe, Stefano Tedeschi.

Fortitudo
Fortitudo Bologna: il presidente Stefano Tedeschi parla del futuro della squadra a Sportlive su TRC

La Elachem Vigevano è agguerrita

Il coach ducale fa sapere che la squadra non si piegherà di fronte alla storia della Fortitudo ma cercherà di dare il massimo in campo. Nell’ultimo match di campionato, i felsinei hanno subito una pesante sconfitta contro Casale e non sono scesi in campo contro Treviglio. D’altro canto, la Elachem ha dimostrato di poter competere ad alti livelli a Verona, con una difesa solida e percentuali in attacco efficaci.

Il possibile rientro di Amici potrebbe aiutare ad allungare le rotazioni, mentre D’Alessandro dovrebbe tornare in campo solo dopo la trasferta a Rimini. Coach Pansa invita a godersi la serata e a cercare di “rubare” i due punti con una prestazione da “notti magiche”.

Stefano Tedeschi è ottimista per la Fortitudo

Durante la trasmissione Sportlive su TRC, Stefano Tedeschi, il presidente della Fortitudo Bologna, ha fatto un’imprevista apparizione. La trasmissione era condotta dal figlio Andrea e Tedeschi ha parlato con molta tranquillità del futuro della Effe, rilasciando dichiarazioni quasi a ruota libera. La trascrizione di questa intervista è stata pubblicata oggi dal Resto del Carlino edizione Bologna.

Il presidente Tedeschi ha affrontato diversi argomenti, tra cui il futuro della Fortitudo sia in campo che fuori. Ha sottolineato che è prematuro parlare dei prossimi risultati, poiché crede che porti sfortuna. Ha sottolineato che i giocatori sono esseri umani e non macchine, quindi è normale commettere errori anche per i migliori.

Tedeschi ha fatto riferimento alle assenze che si sono pagate sul campo, ma ha evidenziato che la squadra ha lavorato duramente nei mesi precedenti per creare una base solida per il futuro. Ha anche menzionato l’armonia tra i soci e la decisione dei soci attuali di aumentare il loro impegno anziché accogliere nuovi ingressi possibili.

Insomma, secondo Tedeschi, la Fortitudo Bologna è sulla strada giusta e sta procedendo secondo le aspettative. La serenità e la fiducia tra i membri del club sembrano essere al centro della strategia per il futuro della squadra.