lunedì, Febbraio 26, 2024
HomeNotizieLakers: la squadra inizia a muoversi sul mercato, ma alcuni giocatori sono...

Lakers: la squadra inizia a muoversi sul mercato, ma alcuni giocatori sono intoccabili. Ecco di chi si tratta!

Il panorama del mercato si sta surriscaldando e i Lakers sembrano determinati a ritornare sul palcoscenico principale. L’obiettivo primario è ridisegnare il roster attuale, che finora ha mostrato evidenti limiti. Tuttavia, per raggiungere il traguardo di portare nuove facce a Los Angeles, sarà necessario sacrificare diversi giocatori attualmente in squadra.

Bleacher Report” ha intrapreso un’analisi per rispondere alla domanda cruciale: chi tra i membri gialloviola è realmente intoccabile? La risposta è sorprendentemente meno prevedibile di quanto si potesse immaginare.

Lakers
Lakers: Anthony Davis è tra intoccabili

I giocatori intoccabili dei Lakers

La situazione attuale dei Lakers (24-23) non è sufficiente per garantirsi un posto nel play-in e la speranza di vincere la NBA Cup sembra sempre più lontana. La squadra è giunta alla conclusione che per puntare in alto è necessario apportare dei cambiamenti significativi al roster. Rob Pelinka, quindi, sta cercando di valutare possibili scambi, rendendo necessario stabilire chi, tra i giocatori attualmente in squadra, sia inamovibile.

Il primo intoccabile è sicuramente LeBron James. Non è nemmeno necessario spiegare il motivo. È ovvio che qualsiasi ragionamento sui Lakers debba partire da James, che sta viaggiando a medie di 25 punti, 7.6 assist e 7.5 rimbalzi a partita, nonostante i suoi 39 anni.

Il secondo intoccabile è Anthony Davis. E anche il fatto che Davis sia intoccabile non richiede molte spiegazioni. I Lakers hanno recentemente esteso il suo contratto fino al 2028 con cifre record, e lui sta ripagando la fiducia con una stagione eccellente, registrando medie di 25 punti e 12.2 rimbalzi a partita.

La sorpresa arriva con Vanderbilt come terzo giocatore intoccabile dei Lakers. Non ci sono motivi tecnici dietro a questa decisione, ma piuttosto un’estensione contrattuale che gli proibisce di essere inserito in scambi per i prossimi sei mesi. La finestra di mercato si chiude l’8 febbraio, quindi Vanderbilt rimarrà in squadra almeno fino alla fine della stagione.

Quasi intoccabile è invece Austin Reaves. È risaputo che i Lakers preferiscono tenere Reaves, tuttavia la guardia rappresenterebbe un’importante risorsa che Pelinka potrebbe utilizzare per trattative commerciali. L’idea è che Reaves verrebbe sacrificato solo in cambio di un accordo che potrebbe realmente cambiare le sorti della stagione dei Lakers.

I contratti sacrificabili

D’Angelo Russell, Rui Hachimura, Gabe Vincent, Taurean Prince e Max Christie sono i giocatori dei Lakers con contratti che potrebbero essere scambiati per facilitare le operazioni di mercato. Russell e Hachimura hanno firmato rinnovi estivi che sembrano essere stati fatti proprio per essere scambiati in futuro. Vincent, che è recentemente arrivato ai Lakers, potrebbe essere ceduto a causa del suo limitato tempo di gioco e del suo contratto abbordabile.

Il contratto di Prince, che ha avuto una buona partenza di stagione ma è calato successivamente, potrebbe essere utilizzato per agevolare scambi sul mercato. Christie, giovane prospetto con un modesto contratto in scadenza alla fine della stagione, potrebbe essere una pedina preziosa per eventuali trade.

RELATED ARTICLES

Most Popular

Recent Comments