Home Notizie LeBron James: colpo di scena NBA per la sua firma? Ecco gli...

LeBron James: colpo di scena NBA per la sua firma? Ecco gli ultimi aggiornamenti sulla stella gialloviola!

0
568
LeBron James

Oggi, più che mai, LeBron James è al centro dell’attenzione per le sue scelte sul futuro. La sua firma con i Los Angeles Lakers è stata un vero colpo di scena, considerando che molti avevano ipotizzato un suo possibile trasferimento ai Golden State Warriors o ai Philadelphia 76ers.

Nonostante le avances di queste due squadre, LeBron ha deciso di restare fedele ai Lakers. Nell’ultima partita contro gli Utah Jazz, la squadra gialloviola ha dimostrato di poter vincere anche senza il contributo del loro campione, aumentando così le loro speranze di qualificarsi per i playoff. La presenza di LeBron continua a essere una componente fondamentale per il successo della squadra californiana.

LeBron James
LeBron James in campo per i Lakers

Come mai LeBron James non ha giocato con i Lakers?

Il motivo per cui LeBron non ha giocato di recente per i Lakers non è dovuto a un possibile addio alla squadra. Il motivo principale è che sta cercando di proteggere la sua caviglia sinistra, che continua a dargli problemi. Nonostante ciò, c’è molta speculazione tra i fan riguardo al futuro di LeBron a Los Angeles, poiché dovrà prendere una decisione importante durante l’estate.

LeBron potrebbe decidere di rinnovare il suo contratto con i Lakers per un massimo di tre anni e 162 milioni di dollari (come indicato dalle regole della NBA). Oppure potrebbe scegliere di esercitare l’opzione giocatore per la stagione 2024-2025, che gli consentirebbe anche di essere scambiato immediatamente. Altrimenti, potrebbe decidere di firmare un nuovo contratto come free agent con un’altra squadra.

La sua futura firma dipende da un fattore

L’idea di LeBron James e dei Los Angeles Lakers è quella di continuare la loro collaborazione, ma il futuro del quattro volte MVP dipenderà anche dall’evoluzione della carriera di suo figlio Bronny James. Numerose squadre hanno mostrato interesse per il 19enne, attualmente impegnato con gli USC Trojans nella PAC-12 Conference.

Bronny James non ha ancora deciso se è pronto per il Draft NBA, ma la sua partecipazione potrebbe suscitare l’interesse di diversi team che vorrebbero convincere LeBron James a unirsi a suo figlio. Il giocatore di Akron ha ammesso che giocare al fianco di suo figlio è un sogno personale, anche se non è detto che lo stesso valga per il 19enne.

Per incoraggiare LeBron James a rimanere con i Lakers, la squadra sta valutando la possibilità di selezionare Bronny James al Draft. I dirigenti dei Lakers ritengono che la felicità di LeBron sia fondamentale per la squadra e faranno tutto il possibile per assicurarsi la sua permanenza. Tuttavia, c’è chi pensa che LeBron stia valutando l’opportunità di intraprendere una nuova avventura lontano da Los Angeles, magari proprio insieme a suo figlio. Il futuro di entrambi rimane incerto e molte sono le ipotesi su ciò che potrebbe accadere.