martedì, Luglio 23, 2024
HomeNotizieLegabasket: Olimpia Milano passa a Pistoia, mentre Napoli viene piegata da Brescia....

Legabasket: Olimpia Milano passa a Pistoia, mentre Napoli viene piegata da Brescia. Ecco i risultati della serie A!

La 19esima giornata del campionato di Legabasket di serie A ha testimoniato il perpetuarsi del trionfo della squadra Germani Brescia, che ha conquistato una vittoria in trasferta per 104-83 contro Napoli. Un’altra squadra dal sorriso radioso è stata l’Olimpia Milano, che ha sconfitto Pistoia 78-72 nell’ambiente avverso del loro campo. Ecco i risultati delle squadre!

Legabasket
Legabasket: Olimpia Milano vs Pistoia 78-72

Legabasket: Olimpia Milano vs Pistoia 78-72

La squadra toscana ha giocato un’ottima prima frazione di gioco, scavando un ampio divario di sei punti prima di chiudere sul punteggio di 24-21. Tuttavia, la reazione della squadra di Milano nel periodo successivo è stata furiosa, con un break di 10-0 all’inizio che ha permesso loro di mantenere un vantaggio di sette punti alla fine del primo tempo. Nonostante questo, Pistoia è riuscita a ribaltare lo svantaggio e nel finale del terzo quarto si è portata in vantaggio di tre punti.

L’Olimpia ha però risposto e si è riportata in vantaggio grazie a due tiri liberi allo scadere del periodo. Negli ultimi dieci minuti, la squadra di Messina ha dominato la partita, allungando il divario fino a otto punti soprattutto grazie alle prestazioni di Ricci e Shields, che hanno totalizzato 17 punti. Hanno gestito il vantaggio senza particolari problemi, chiudendo così la sfida con un punteggio di 72-78. Milan si è così agganciata al terzo posto in classifica insieme a Venezia, mentre Pistoia ha subito la sua decima sconfitta e rimane virtualmente fuori dalla top eight, nonostante i 21 punti segnati da Moore.

Napoli vs Brescia 83-104

La capolista Germani Brescia dimostra ancora una volta la propria forza, offrendo una performance praticamente perfetta nel primo tempo. Nel corso dei primi dieci minuti, Christon e la sua squadra segnano 30 punti, concedendo solamente 12 agli avversari. Nel periodo successivo, i giocatori Massinburg e Cournooh trascinano il team. Alla fine della prima metà del match, gli uomini di Magro si trovano in vantaggio di 54-28. Al rientro in campo, i campani iniziano una forte rimonta, segnando 16 punti in soli cinque minuti del terzo quarto.

Tuttavia, alcune palle perse dai partenopei permettono a Brescia di respirare, concludendo il terzo periodo con un vantaggio di 18 punti. All’inizio dell’ultimo quarto, i partenopei cercano nuovamente di recuperare terreno, ma la Germani gestisce bene la situazione e si aggiudica la vittoria. Questa è la quindicesima vittoria per Brescia, mentre per Napoli è l’ottava sconfitta.

Legabasket: Scafati-Pesaro 83-82

Il match inizia in modo promettente per Pesaro, che riesce a guadagnare un vantaggio di 13 punti già nel primo quarto. Tuttavia, i padroni di casa reagiscono e si riportano a soli due punti di distanza verso la fine del primo periodo e la metà del secondo. Scafati riesce persino a prendere il comando del gioco prima di scivolare di nuovo a meno quattro punti prima dell’intervallo.

Al ritorno in campo, gli ospiti mettono a segno un parziale di 9-2 all’inizio del terzo quarto, che getta le basi per un allungo di 64-56 prima degli ultimi dieci minuti di gioco. Nell’ultima frazione, Scafati prima pareggia il punteggio a 74-74 a cinque minuti dalla fine e poi segna il canestro decisivo che porta al punteggio finale di 83-82. Pesaro rimane quindi a pari merito con Treviso, in zona pericolante, mentre i campani consolidano la loro posizione al settimo posto con la decima vittoria stagionale, grazie anche ai 22 punti di Alessandro Gentile.

- Advertisement -
RELATED ARTICLES
- Advertisment -

Ultime News