sabato, Giugno 15, 2024
HomeNotizieNBA partite: Thunder vittoriosi, scivolone per i Bucks e i Suns si...

NBA partite: Thunder vittoriosi, scivolone per i Bucks e i Suns si riprendono. Ecco i risultati della notte!

La serata NBA è stata ricca di sorprese e emozioni. Inizio difficile per Denver che, priva del suo prezioso Nikola Jokic, cade contro gli inarrestabili Thunder di Oklahoma City. Le squadre in trasferta si confermano protagoniste della serata e Phoenix che porta a casa un prezioso successo. Infine, il ritorno di Damian Lillard a Portland si rivela amaro per i Milwaukee Bucks, sconfitti in un finale vibrante dai Blazers. Ma vediamo più nel dettaglio le cronache dei match e i risultati NBA partite disputate questa notte!

NBA partite
NBA partite: BROOKLYN NETS-PHOENIX SUNS 120-136

NBA partite: OKLAHOMA CITY THUNDER-DENVER NUGGETS 105-100

Il team che detiene il titolo si presenta a OKC senza la presenza di Nikola Jokic a causa di un problema alla schiena. Nonostante abbiano avuto una percentuale di tiro insolitamente bassa del 39.8% dal campo, i campioni in carica rimangono sempre competitivi durante la partita, perdendo solo nel finale. Gli OKC Thunder riescono a vincere grazie alle straordinarie prestazioni di Shai Gilgeous-Alexander, che segna 34 punti, cattura 7 rimbalzi e distribuisce 5 assist, e alla doppia doppia di Chet Holmgren, che realizza 18 punti e prende 13 rimbalzi. Questa è la terza vittoria degli OKC Thunder sui Nuggets nelle quattro partite di regular season.

BROOKLYN NETS-PHOENIX SUNS 120-136

Dopo un primo tempo equilibrato, i Suns dimostrano la loro superiorità in talento contro Brooklyn, soprattutto grazie all’ex stella Kevin Durant. Phoenix ottiene una prestazione eccezionale da Jusuf Nurkic, che mette a segno 28 punti e cattura 11 rimbalzi, mentre Devin Booker si conferma come un punto di riferimento con 22 punti. Nonostante gli sforzi di Cam Thomas, autore di 25 punti, e Mikal Bridges, che contribuisce con 21 punti, i Nets crollano nel secondo tempo e non riescono più a rientrare in partita. Nonostante avesse espresso il suo dissenso verso un video celebrativo per il suo ritorno a Brooklyn, Kevin Durant decide comunque di mostrarle a modo suo la sua eccellenza in campo. La stella dei Suns gioca una partita quasi perfetta, segnando 33 punti con un impressionante 10 su 16 dal campo, oltre ad 8 assist, 5 rimbalzi e 2 stoppate.

NBA partite: PORTLAND TRAIL BLAZERS-MILWAUKEE BUCKS 119-116

Damian Lillard vive un ritorno amaro a Portland, poiché i padroni di casa trionfano grazie alle eccezionali prestazioni di Anfernee Simons (24 punti e 5 assist) e Deandre Ayton (20 punti e 11 rimbalzi). Nonostante i Bucks facciano un recupero nel finale della partita, il risultato negativo è determinato principalmente dal pessimo rendimento al tiro dell’ex beniamino della città (9/23 dal campo per 25 punti), che vanifica l’ennesima brillante performance di Giannis Antetokounmpo (27 punti, 8 rimbalzi e 4 assist). La squadra mostra pochi progressi nella seconda partita con Doc Rivers alla guida, rimanendo dunque deludente.

- Advertisement -
RELATED ARTICLES
- Advertisment -

Ultime News