venerdì, Febbraio 23, 2024
HomeNotizieVirtus Bologna schiacciata da FC Barcellona: partita difficile per le V-nere. Ecco...

Virtus Bologna schiacciata da FC Barcellona: partita difficile per le V-nere. Ecco la cronaca del match!

La Virtus Bologna subisce una pesante sconfitta a Barcellona, perdendo nettamente lo scontro per il secondo posto e venendo raggiunta da Fenerbahce e Panathinaikos. La partita non lascia molto spazio a commenti, con i padroni di casa che dominano fino al distacco finale di +27. Senza Shengelia, tenuto a riposo nonostante la sua presenza a Barcellona, e con la prima tripla segnata solo dopo 28 minuti, i giocatori della squadra bianconera sembrano avere poche armi a disposizione.

Il Barça controlla il tabellone dei rimbalzi, con un margine di 47-31, e a partire dal secondo quarto prende il largo senza mai guardarsi indietro. Questa è la quarta sconfitta nelle ultime cinque partite per la Virtus. Gli infortuni e la fatica dei numerosi viaggi sembrano farsi sentire, visto che questa è la settima partita giocata in trasferta nelle ultime nove. Tuttavia, non c’è tempo per pensarci troppo, perché venerdì si affronterà una sfida cruciale contro il Partizan in casa, dove tutto sarà diverso, a partire dalla presenza di Shengelia.Virtus Bologna

Virtus Bologna vs FC Barcellona: cronaca del match

Isaia Cordinier inizia in modo spettacolare, segnando 9 punti di fila e portando la Virtus avanti 5-11. Tuttavia, intorno a lui non c’è molto supporto, tranne un paio di schiacciate impressionanti di Dunston. L’impatto dei lunghi del Barcellona è notevole e ribalta completamente la situazione. Hernangomez segna e ferma gli avversari, e alla fine del primo quarto i blaugrana sono in vantaggio 20-17.

Nel secondo quarto, il Barcellona cerca di allungare, con Hernangomez che domina contro i lunghi bianconeri. Hanno anche un vantaggio di +9 (30-21), ma alcune giocate di Abass da rimbalzo offensivo danno un po’ di respiro alla Virtus. Tuttavia, quando Laprovittola inizia a colpire i tiri da tre punti, il Barcellona prende il volo: 41-27 alla fine del secondo quarto, con una schiacciata di Vesely sulla sirena.

Dopo la pausa, Cordinier ferma Laprovittola, che poco dopo colpisce da centrocampo per portare il vantaggio a +19 (48-29). Poco dopo, la Virtus subisce anche un -20, nonostante gli sforzi di Hackett. Banchi dà spazio a Dobric per fargli riprendere confidenza con il campo da gioco. Lundberg trova due triple che sbloccano la Virtus dall’arco dei tre punti, ma alla fine del terzo quarto i padroni di casa sono comunque in controllo, avanti 61-44.

Nell’ultimo quarto, ci prova Lundberg, seguito da un’unica tripla di Belinelli. Tuttavia, non vanno molto lontano e non c’è nemmeno l’opportunità di giocarsi la differenza canestri. Alla fine, la luce si spegne definitivamente e il Barcellona dilaga fino a un vantaggio finale di +27, con la partita che termina 84-57.

Il tabellino

FC Barcelona vince contro la Virtus Segafredo Bologna, con un punteggio finale di 84-57. Fin da subito i catalani dimostrano il loro vantaggio, chiudendo il primo quarto con un punteggio di 20-17. Nel secondo quarto non si fanno mancare nulla, ampliando il loro vantaggio e portandosi sul 41-27 all’intervallo. La Bologna tenta di reagire nel terzo quarto, ma il divario è ormai troppo ampio: 61-44. Nel quarto e ultimo quarto, Barcelona continua a dominare, non dando spazio alla Bologna per rientrare in partita.

Alla fine, il punteggio finale segna un eloquente 84-57 in favore dei catalani. Per Barcellona Da Silva, Pauli, Vesely, Brizuela, Kalinic, Satoranski, Hernangomez, Laprovittola, Parker, Nnaji, Jokubaitis, e Parra sono i protagonisti dello spettacolo. Bravo anche Cordinier, Lundberg, Belinelli, Pajola, Dobric, Hackett, Mickey, Polonara, Zizic, Dunston, e Abass del Bologna. Alla guida del Barcelona c’è il coach Grimau, mentre il coach Banchi si occupa della Virtus Segafredo Bologna.

RELATED ARTICLES

Most Popular

Recent Comments