martedì, Marzo 5, 2024
HomeNotiziePartite NBA: Warriors insuperabili, Dallas e Cavs sulla cresta dell'onda. Ecco i...

Partite NBA: Warriors insuperabili, Dallas e Cavs sulla cresta dell’onda. Ecco i risultati dei match di questa notte!

Il Golden State dimostra una superiorità assoluta sul campo di Indiana, vincendo la partita con una performance fenomenale. Nel frattempo, sia gli imbattibili Dallas che i potenti Cleveland ripetono le prestazioni vincenti anche in trasferta, dominando rispettivamente le partite contro New York e Brooklyn. Ma vediamo più nel dettaglio i risultati delle partite NBA disputate questa notte!

Partite NBA
Partite NBA: INDIANA PACERS-GOLDEN STATE WARRIORS 109-131

Partite NBA: INDIANA PACERS-GOLDEN STATE WARRIORS 109-131

Dopo aver segnato solamente 9 punti nell’ultima partita vinta a Philadelphia, Steph Curry trascina i Warriors alla loro quarta vittoria nelle ultime 5 partite, tutte disputate in trasferta. La squadra di Golden State dimostra una grande abilità dal tiro da tre, concludendo la partita con un impressionante 17 su 32. Jonathan Kuminga si conferma nuovamente un giocatore eccellente, con 18 punti e 4 assist, mentre Gui Santos si distingue in modo positivo dalla panchina con 13 punti, con una percentuale di 5 su 8 dal campo.

La serata si rivela invece difficile per i Pacers, visibilmente privi di energie, con l’unico Pascal Siakam a salvare l’onore della squadra con 16 punti e 8 rimbalzi. Dopo aver preso quasi una serata di riposo nella partita contro i Sixers, Curry si fa subito notare nella sfida contro i Pacers, dimostrando chiaramente la sua volontà di guidare la sua squadra alla vittoria. Steph segna le prime 7 triple tentate, completando una prima metà di gioco con 29 punti e chiudendo la partita con un totale di 42 punti, con una percentuale di 15 su 22 dal campo e 11 su 16 da tre.

BROOKLYN NETS-CLEVELAND CAVALIERS 95-118

Cleveland si approfitta delle numerose assenze dei Nets e conquista una vittoria agevole, estendendo la loro striscia vincente a otto partite consecutive e vincendo 16 delle ultime 17 partite. I Cavs controllano il gioco fin dall’inizio grazie alle prestazioni abituali di Donovan Mitchell, che segna 27 punti, e alle doppie doppie di Evan Mobley (14 punti e 12 rimbalzi) e Jarrett Allen (14 punti e 10 rimbalzi). Brooklyn, d’altra parte, può contare solo su Mikal Bridges, che segna 26 punti e distribuisce 5 assist, mentre paga principalmente per la loro percentuale di tiro dal campo del 39,8%.

Partite NBA: NEW YORK KNICKS-DALLAS MAVERICKS 108-122

I Knicks hanno subito un’altra sfortunata perdita con l’infortunio di Jalen Brunson, unendosi ad una già lunga lista di giocatori fuori. Tuttavia, i Mavericks possono festeggiare grazie ad una brillante prestazione di Luka Doncic. Nonostante i 36 punti di Donte DiVincenzo e la tripla doppia di Josh Hart (23 punti, 12 assist e 10 rimbalzi), i Knicks non sono mai riusciti a mettere in difficoltà Dallas. Tim Hardaway Jr., ex giocatore dei Knicks, ha segnato 19 punti contro la sua ex squadra. Nonostante l’assenza del suo ex compagno Brunson, Luka Doncic ha deciso di prendere il palcoscenico e ha messo a segno 39 punti, di cui ben 27 nel solo secondo tempo. Inoltre, ha contribuito con 11 assist e 8 rimbalzi, colpendo il 54.2% dei suoi tiri dal campo.

- Advertisement -
RELATED ARTICLES
- Advertisment -

Most Popular

Recent Comments