sabato, Aprile 13, 2024
HomeNotizieTreviso Basket: cambio della guardia, termina l'era di Paolo Vazzoler. Il nuovo...

Treviso Basket: cambio della guardia, termina l’era di Paolo Vazzoler. Il nuovo presidente è Contento!

Il cambio della guardia al vertice di Treviso Basket segna una nuova fase per il club. Dopo quasi dodici anni di presidenza, Paolo Vazzoler ha deciso di passare il testimone al notaio Matteo Contento, che ora si trova al timone della società biancoceleste.

L’addio di Vazzoler rappresenta la fine di un’epoca per il Treviso Basket. Sin dall’inizio, il Piranha era stato eletto presidente del club e aveva mantenuto saldamente il controllo all’interno del Consiglio d’Amministrazione. Con la sua partenza, si apre un nuovo capitolo nella storia della squadra.

Treviso Basket
Treviso Basket vs Happy Casa Brindisi

Giovanni Favaro, che ha preso il posto di Claudio Coldebella nel 2013, si unisce a Contento nel dirigere il destino del Treviso Basket. L’arrivo di nuove figure di spicco al vertice del club promette di portare freschezza e innovazione, mantenendo al contempo salda la tradizione e il prestigio che caratterizzano la squadra.

L’era di Vazzoler alla presidenza di Treviso Basket

La storia di Paolo Vazzoler con il progetto TvB inizia sin dagli albori, nel lontano giugno del 2012, durante l’era dei Cavalieri Bianchi. In quel periodo cruciale, caratterizzato da Bottari, Bordini, Tramet e i fratelli Fabbrini, si rendeva necessario individuare una figura di garanzia e di interlocutore con il Gruppo Benetton per assicurare una transizione senza intoppi tra la vecchia e la nuova società.

Tra il 2012 e il 2014, Paolo Vazzoler ha giocato un ruolo fondamentale nelle negoziazioni con le istituzioni federali, dall’ammissione al campionato di Promozione alla wild card per la Serie B, fino ai contatti con le altre realtà sportive per l’acquisizione di un posto in A2.

Da quel momento in poi, la crescita è stata costante. Non solo a livello di categoria ma anche in termini di supporto da parte dei tifosi. Paolo Vazzoler ha avuto il merito di puntare sul ritorno al Palaverde. Ha ottenuto così l’incredibile successo con 4.000 spettatori al debutto in A2/Silver contro Reggio Calabria e numerosi sold out successivi.

Il nuovo presidente è Matteo Contento

La nomina di Matteo Contento come nuovo presidente di TvB è un segno di continuità con il passato e di fiducia nel futuro. Nella calda estate del 2012, la società è stata formalmente costituita nello studio notarile di Contento. Il quale non si è limitato a redigere documenti ma ha anche dato indicazioni per la sede legale, che coincide con il suo ufficio a Treviso.

Nato nel 1973, Matteo è il figlio di Roberto, un illustre dirigente sportivo della zona. Essere chiamato a guidare una realtà importante come Treviso Basket è una responsabilità che pesa sulle sue spalle, soprattutto considerando l’ombra del padre. Tuttavia, Matteo ha dimostrato di avere le competenze e la determinazione necessarie per affrontare le sfide future con energia ed entusiasmo.

Ecco quindi che la scelta di Contento come presidente è stata accolta positivamente. Poiché si confida nella sua capacità di portare avanti il lavoro già avviato, mantenendo al contempo uno sguardo attento alle opportunità di crescita e sviluppo per Treviso Basket.

- Advertisement -
RELATED ARTICLES
- Advertisment -

Ultime News